Privacy Policy Castagnole semplici e veloci da realizzare

Castagnole semplici e veloci da realizzare

Castagnole semplici e veloci da realizzare, morbidissime frittelle davvero golose tipiche del Carnevale italiano.

Il Carnevale è uno dei periodi dell’anno che preferisco, mi son sempre divertita tantissimo e ho sempre partecipato alle sfilate in maschera sin da quando ero bimba. Mi vestivo in costume insieme a mamma e a papà, era davvero divertente.

Peccato che questa pandemia assurda mi abbia portato via anche questo, ma per non scordarlo lo festeggio in casa con coriandoli, musica e dolcetti. Proprio per questo ho deciso di fare le castagnole al posto delle solite zeppole. Ieri si è sparso per casa un profumino che non potete immaginare, tutte le stanze odoravano di carnevale. Mi son sentita subito tornare indietro nel tempo, quando con i miei amici saltavo, correvo e ballavo lanciando stelle filanti e schiuma in giro per il paese a ritmo della musica dei carri allegorici.

Bene se volete realizzare un dolcetto goloso e velocissimo, questo è proprio perfetto per voi. Unica cosa per lavorare l’impasto a mano ci vuole abbastanza energia.

castagnole
Castagnole
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura3 Minuti
  • Porzioni4-5 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

200 g farina 00
1 cucchiaio liquore Strega
1 pizzico sale
1 uovo grande biologico
40 g margarina vegetale morbida
1 buccia grattugiata di un limone biologico
q.b. zucchero semolato (per la decorazione)
50 g zucchero semolato (per l’impasto)

Strumenti

Passaggi

Prendete la farina e mettetela sul piano di lavoro, fate un buco al centro e aggiungete tutti gli ingredienti.

Con le mani impastate energicamente sino ad ottenere una palla morbida e unta, poi avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

Una volta passati 30 minuti prendete l’impasto e ricavate porzioni di 10 gr l’una, formate delle palline per ogni porzione.

Fate riscaldare l’olio e una volta arrivato alla giusta temperatura friggete le palline per 2-3 minuti. Poi passatele sullo zucchero e servitele.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
 

Pubblicato da incucinaconramy

Copywriter, blogger lifestyle e food, adoro cucinare, scrivere, disegnare, amo fare giardinaggio, giocare ai videogames. Sono una persona sensibile, timida e riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItalian
Powered by TranslatePress »