Focaccia veloce farcita senza lievitazione

Focaccia veloce farcita senza lievitazione: semplice e veloce da preparare. Buonissima e soffice.

La focaccia veloce farcita è molto semplice da preparare. Basterà infatti mescolare tutti gli ingredienti all’interno di una ciotola. Per il ripieno ho utilizzato zucchine, formaggio e mortadella, ma potete farcirla come più vi piace e con gli ingredienti che avete in frigorifero.

Mi raccomando provatela, sono certa che la farete e rifarete perchè è veramente buona. E’ perfetta per una cena diversa dal solito, ma io l’ho servita come antipasto e vi assicuro che è piaciuta. Purtroppo è finita subito.

Ma vediamo subito come preparare la focaccia veloce farcita senza lievitazione.

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE.

Potrebbero piacerti anche queste ricette:

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Per il ripieno

80 g mortadella
6 fette emmenthal
1 zucchina
q.b. sale
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva

Per l’impasto

250 g farina 00
10 g lievito istantaneo per preparazioni salate
190 g acqua
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
q.b. sale

Strumenti

1 Ciotola
1 Cucchiaio
1 Padella
1 Mattarello
1 Forchetta
1 Grattugia
1 Stampo
1 Carta da forno

Come preparare la focaccia veloce farcita senza lievitazione

Lavate e asciugate una zucchina. Grattugiatela e inseritela all’interno di una padella con un filo d’olio. Lasciate cuocere per qualche minuto. Aggiustate di sale. Tenete da parte.

All’interno di una ciotola inserite la farina, il lievito e il sale. Mescolate con un cucchiaio. Aggiungete l’acqua e l’olio. Iniziate a mescolare con il cucchiaio, poi quando non riuscirete più a farlo proseguite impastando a mano fino ad ottenere un panetto ben amalgamato.

Dividete il panetto in due parti uguali. Stendete le due sfoglie in modo sottile con il mattarello su un piano leggermente infarinato.

Rivestite uno stampo per crostate da 26 cm con la carta forno. Se volete dare un’occhiata al mio stampo lo trovate qui.

Mettete la prima sfoglia all’interno dello stampo. Bucherellate la sfoglia con la forchetta. Farcite. Io ho messo uno strato di mortadella, uno strato di formaggio e infine le zucchine. Ricoprite con la seconda sfoglia, eliminate il bordo in eccesso e sigillate bene i bordi aiutandovi con una forchetta.

Spennellate la superficie con un filo d’olio. Infornate in forno caldo, statico a 180 gradi e lasciate cuocere per circa 30/35 minuti. Mi raccomando verificate i tempi di cottura in base al vostro forno.

In alto nelle porzioni vi ho indicato 10. Per 10 intendo che riuscirete a tagliare 10 spicchi.

Sfornate, lasciate intiepidire e servitevi pure.

Per restare aggiornati con le mie ricette seguitemi: FacebookInstagramCanale YouTubeTik Tok, il mio secondo blog: Divertirsi in cucina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.