Crostata di mirtilli freschi super golosa!

Oggi vi propongo una ricetta rustica e super golosa, quella della crostata di mirtilli freschi, che per fortuna, insieme agli altri frutti di bosco si trovano al super mercato in qualsiasi stagione, io ho una passione per tutti i frutti di bosco, in particolare per mirtilli e lamponi che uso spesso nei miei dolci! Per questa crostata ho usato una pasta frolla rustica realizzata nel robot da cucina e un ripieno fatto da un misto di mirtilli cotti e crudi, a casa mia è stata super apprezzata, infatti è finita in 24 ore!

Nei link sottostanti troverete altre ricette realizzate con i mirtilli!

crostata di mirtilli freschi 20
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per realizzare la crostata di mirtilli freschi

Per la frolla

330 g farina 00
100 g burro
100 g zucchero semolato
2 uova (grandi)
Mezzo cucchiaino lievito in polvere per dolci
1 bustina vanillina

Per il ripieno

400 g mirtilli
125 g zucchero semolato
1 scorza di limone (grattugiata, da limone non trattato)
Mezzo cucchiaino cannella in polvere
45 ml acqua
20 g amido di mais (maizena)
20 g burro

Strumenti per realizzare la crostata di mirtilli freschi

1 Robot da cucina
2 Ciotole
1 Pentolino
1 Ciotolina
1 Spianatoia
1 Mattarello
1 Gratella per dolci

Passaggi per realizzare la crostata di mirtilli freschi

Lavate bene i mirtilli. Per il ripieno: in un pentolino mescolare 125 g di mirtilli e 125 g di zucchero. Porre il pentolino su fuoco medio basso e portare ad ebollizione schiacciando di tanto in tanto i mirtilli con un cucchiaio. Mescolare in una ciotolina l’amido di mais e i 45 ml di acqua. Allontanare il composto di mirtilli dal fuoco e aggiungere il composto di amido di mais, mescolare rapidamente e rimettere sul fuoco. Portare di nuovo all’ebollizione e cuocere 3 o 4 minuti finché il composto non si addensa leggermente.

Versare i mirtilli in una ciotola (possibilmente di vetro) ed unire la cannella, la scorza grattugiata del limone non trattato (potete anche usare scorza di arancia se preferite) ed il burro a pezzetti. Alla fine unite anche i restanti mirtilli (275 g), mescolate bene e lasciate raffreddare.

Per la frolla: nella ciotola del robot da cucina versate la farina 00, lo zucchero semolato, il lievito, la vanillina ed il burro freddo a pezzi. Avviate il robot fino ad ottenere un composto polveroso, unite poi le uova (peso complessivo sgusciate 110 g) ed avviate nuovamente il robot fino ad ottenere un composto a briciole. Versate il composto in una ciotola e finite di impastare a mano fino ad ottenere una frolla omogenea. Potete far riposare la frolla coperta con pellicola in frigo per 20 minuti, oppure lavorarla subito.

Stendete due terzi della frolla su una spianatoia ben infarinata allo spessore di circa 4 mm e con essa foderate lo stampo da crostata da 25 cm di diametro (io ho usato uno stampo con fondo mobile), ponendola nello stampo aiutandosi con il mattarello. Se la frolla dovesse rompersi in qualche punto semplicemente aggiustatela con le mani. Eliminate la frolla in eccesso dai bordi dello stampo passando sullo stampo il mattarello. Bucherellate il fondo della frolla con i rebbi di una forchetta.

Versare nel guscio di frolla il ripieno di mirtilli ormai freddo. Ritagliate dai bordi una striscia spessa circa 3 mm. Stendete la frolla avanzata allo spessore di 3-4 mm e da essa ricavate 10-12 strisce larghe 1.5 cm o 8 strisce larghe 3 cm come ho fatto io. Realizzate una grata con le strisce, io le ho intrecciate direttamente sul ripieno. Eliminate la frolla in eccesso e se volete ricavate dalla frolla dei cuoricini che disporrete intorno alla crostata.

Cuocete la crostata di mirtilli freschi in forno caldo a 175 gradi per 35-40 minuti fino a doratura. Durante la cottura i mirtilli bolliranno un pochino, è normale! Fate raffreddare la crostata su una gratella per dolci.

crostata di mirtilli freschi 10

Servire la crostata a fette con gelato alla vaniglia, vi assicuro che è super golosa! Se non volete perdere le mie ricette potete seguire la mia pagina Facebook La Dolce Vita! La mia bacheca Pinterest: https://www.pinterest.it/barbaracoccia1/le-mie-ricette/. Potete seguirmi anche su Instagram: barbara.coccia

Buona merenda!

crostata di mirtilli freschi 20

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione. La crostata di mirtilli freschi si conserva chiusa in un apposito porta torte per 1 giorno fuori dal frigo, se volete conservarla più giorni mettetela in frigo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.