Ciambella ai mirtilli sofficissima!

Oggi vi propongo la ciambella ai mirtilli e yogurt super soffice e facilissima da realizzare. Io ho usato lo stampo da bundt cake che adoro, ma potete tranquillamente utilizzare uno stampo alto da ciambellone, il risultato sarà comunque super goloso! La ciambella è ricca di mirtilli, profumata al limone e resa sofficissima dalla presenza dello yogurt, nella ricetta vi spiego anche come fare per mantenere i mirtilli in sospensione nell’impasto!

ciambella ai mirtilli 10
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per realizzare la ciambella ai mirtilli sofficissima

340 g farina 00
200 g zucchero semolato
2 uova (grandi)
120 ml olio di semi (io uso olio di semi di arachide)
125 g yogurt (bianco cremoso)
1 bustina vanillina
1.5 cucchiaini lievito in polvere per dolci (6 g)
1 cucchiaino bicarbonato
1 scorza di limone (grattugiata, da limone non trattato)
1 pizzico sale
200 g mirtilli

Strumenti per realizzare la ciambella ai mirtilli

1 Frusta elettrica
3 Ciotole
1 Gratella per dolci

Passaggi per realizzare la ciambella ai mirtilli

In una ciotola mettere i mirtilli lavati ed asciugati e mescolarli con 2 cucchiai di farina prelevati dai 340 g. Mescolare i mirtilli con la farina farà in modo che non vadano in fondo, ma si distribuiscano bene in tutto l’impasto. In un’altra ciotola mescolare la farina (meno i 2 cucchiai) con il lievito, la vanillina, il sale, il bicarbonato e la scorza grattugiata del limone non trattato. Lavorare in una terza ciotola le uova grandi (le mie pesavano 120 g sgusciate) a temperatura ambiente con lo zucchero semolato. Quando il composto è ben montato unire l’olio di semi a filo. Unire lo yogurt e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Unire gli ingredienti secchi e quando il composto è ben mescolato unire i mirtilli mescolando con una spatola per distribuire i mirtilli in tutto l’impasto. Versare il composto in uno stampo da ciambellone da 24 cm di diametro, alto 10 cm, imburrato ed infarinato (io uso lo spray staccante). Infornare la ciambella in forno statico caldo a 180 gradi per 43-48 minuti, mi raccomando fate la prova stecchino! Appena lo stecchino esce asciutto, sfornare la torta.

Fate riposare la ciambella ai mirtilli nello stampo per 15 minuti, poi sformatela su una gratella per dolci e fate raffreddare del tutto su una gratella per dolci.

Quando la ciambella è fredda disponetela su un piatto per dolci e spolverizzate leggermente di zucchero a velo.

Servite a fette per la colazione o la merenda, vi assicuro che è buonissima!! Se non volete perdere le mie ricette potete seguire la mia pagina Facebook La Dolce Vita! . Per tornare alla pagina principale del blog cliccare qui: https://blog.cookaround.com/barbaracucina/. La mia bacheca Pinterest: https://blog.cookaround.com/barbaracucina/. Potete seguirmi anche su Instagram: barbara.coccia

ciambella ai mirtilli 10

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

La ciambella ai mirtilli si conserva in un apposito porta torte per 3 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.