Muffin ai mirtilli sofficissimi (blueberry muffins)

Per la merenda vi propongo i muffin ai mirtilli (blueberry muffins) super soffici, facilissimi e veloci da preparare, senza burro e senza uova. Questa ricetta è stracolma di mirtilli, vi assicuro che sono una bontà!

muffin ai mirtilli 20
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni13
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti per realizzare i muffin ai mirtilli

300 g farina 00
150 g zucchero semolato
240 ml latte
120 ml olio di semi (io ho usato olio di semi di arachidi)
1 cucchiaio aceto di mele (oppure succo di limone)
1 bustina vanillina
1 scorza di limone (grattugiata)
3 cucchiaini lievito in polvere per dolci (10 grammi)
250 g mirtilli
1 pizzico sale

Per decorare (facoltativo): zucchero di canna

Strumenti per realizzare i muffin ai mirtilli

2 Ciotole
1 Spatola
13 Pirottini
1 Gratella per dolci

Passaggi per realizzare i muffin ai mirtilli

In una ciotola mescolare il latte e l’aceto di mele e lasciar riposare mentre si fa il resto. Lavare e mondare i mirtilli. In un’altra ciotola mescolare la farina 00, lo zucchero, il lievito, la vanillina, la scorza grattugiata di un limone non trattato ed un pizzico di sale. Nella ciotola con il latte unire anche l’olio. A questo punto unire latte ed olio agli ingredienti secchi, mescolando con una spatola il minimo necessario ad ottenere un composto omogeneo, se dovessero rimanere dei grumi non vi preoccupate, va benissimo! Il segreto per avere muffin morbidi è non mescolare troppo l’impasto! Unite 200 g di mirtilli (lasciate da parte il resto per decorare la superficie dei muffin), mescolando il meno possibile. A questo punto vi servono due stampi da muffin con 12 cavità ciascuno, perché da questa ricetta si ottengono 13 muffin. Disporre dei pirottini di carta nelle cavità e con un mestolino riempite i pirottini. Decorate la superficie dei muffin con i mirtilli tenuti da parte e se volete con un cucchiaino di zucchero di canna.

Far cuocere i muffin in forno caldo a 180 gradi per 20-24 minuti, mi raccomando fate la prova stecchino, appena esce asciutto sfornate i dolcini! Fateli raffreddare 5 minuti nello stampo e poi con delicatezza tirate fuori i muffin dallo stampo con l’aiuto di una spatolina e fateli raffreddare del tutto su una gratella per dolci.

I muffin, secondo tradizione americana, si servono per colazione o per il brunch, ma io li trovo perfetti anche per la merenda! Vi assicuro che questa versione produce un muffin sofficissimo e super “mirtilloso”, la scorza di limone contribuisce a rendere super golosi questi dolcini, che si preparano molto velocemente!

Per rendere vegana la ricetta si può tranquillamente usare latte vegetale al posto di quello vaccino

muffin  ai mirtilli 10

Se non volete perdere le mie ricette potete seguire la mia pagina Facebook La Dolce Vita!. Per tornare alla pagina principale del blog cliccare qui: https://blog.cookaround.com/barbaracucina/. La mia bacheca Pinterest: https://www.pinterest.it/barbaracoccia1/le-mie-ricette/. Potete seguirmi anche su Instagram: barbara.coccia

Buona merenda!!

muffin ai mirtilli 20

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

I muffin si conservano chiusi in un contenitore fuori dal frigo per 2 giorni, in frigo per 3 giorni

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.