Zuppa di mare con crostini di pane glutenfree

La mia Zuppa di mare con crostini di pane glutenfree è una ricetta della cucina mediterranea rieditata con una farina speciale glutenfree, ho voluto provare la shaer per il pane, devo dire che per essere la prima volta il pane è venuto davvero buono. Oltretutto accompagnato dai frutti di mare, merluzzo e gamberetti è davvero molto buono.

La preparazione del pane è molto semplice, io come al solito ho utilizzato la mia amata Planetaria Kenwood. Ho dato al pane la forma di un filoncino di 30 cm circa e poi tagliato per metterlo nella zuppa.

Questa ricetta è perfetta per gli intolleranti al glutine, e per chi segue la dieta mediterranea, senza rinunciare al sapore.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

per il pane senza glutine

  • Farina senza glutine 500 g
  • acqua tiepida 400 ml
  • Lievito di birra secco q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Zucchero 1 pizzico
  • Sale 1 pizzico

per la zuppa di mare

  • Cozze 8
  • Vongole 8
  • Mazzancolle 8
  • Merluzzo 2 filetti
  • Polpa di pomodoro 1 bicchiere
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale 1 pizzico
  • polpetto 1
  • Surimi 4
  • Peperoncino in polvere 1 pizzico

Preparazione

Procedimento per il pane senza glutine

  1. Per la preparazione del pane: sciogliete il lievito in acqua calda, un pizzico di sale e aggiungete un cucchiaio di farina glutenfree, mescolate a mano per bene.

     

  2. Aggiungete la farina senza glutine,  l’olio e continuate a mescolare sino a che il composto diventa omogeneo senza grumi, non deve essere nè molto denso nè molto liquido.

  3. Ora coprite il contenitore con un canovaccio da cucina e mettetelo in un luogo caldo per farlo lievitare per circa un’ora.

  4. Quando sarà passato il tempo di lievitazione consiglio di spargere farina senza glutine sul piano di lavoro in questo modo potrete formare i paninetti senza che si attacchino al piano.

     

  5. Prendete delle palline di impasto e formate dei piccoli filoncini di pane. Fate cuocere in forno pre-riscaldato a 200 gradi e mettete un piccolo pentolino con dell’acqua dentro il piano superiore del forno.

     

  6. Mentre l’acqua nel pentolino bolle al piano inferiore mettete la teglia con i paninetti che continueranno a lievitare all’interno del forno, fate cuocere per circa 25 minuti, i paninetti dovranno avere un colore dorato.

Per la zuppa di pesce

  1. Prendete una padella abbastanza ampia, io utilizzo la Wok è molto comoda, aggiungete un filo d’olio extravergine d’oliva, l’aglio in camicia (senza togliere la buccia, farà meno odore e sarà meno pesante da digerire) e i mitili (cozze, vongole) e fate cuocere sino a che l’aglio diventa dorato.

  2. Togliete l’aglio e aggiungete i filetti di merluzzo, le mazzancolle, i surimi e il polpetto tagliato a rondelline (il polpetto consiglio di lessarlo prima così è più morbido) e fate cuocere per circa 5 minuti a fiamma bassa.

  3. Aggiungete il bicchiere di polpa di pomodoro, un pizzico di polvere di peperoncino e salate.

    Fate cuocere a fiamma media per circa 10 minuti poi abbassate il calore e coprite con coperchio.

  4. Quando la zuppa sarà pronta, tagliate il pane e posizionatelo in delle ciotole, versate al centro la zuppa facendo attenzione alla decorazione e servite.

Note

Da accompagnare ad un bel vino bianco fresco. Se volete potete aggiungere un pochino di prezzemolo al momento della cottura nella zuppa.

Precedente Riso alla Nonna Maria Successivo Conserva di pomodori fatta in casa (senza bimby)

2 thoughts on “Zuppa di mare con crostini di pane glutenfree

Lascia un commento

*