Spaghetti con pesto di portulaca

Gli Spaghetti con pesto di portulaca, sono un primo salutare e squisitissimo.

Salutare perché preparati con la portulaca, un’erba che la natura ci offre. Ricca di omega,, depurativa, diuretica, digestiva, antidiabetica, antibatterica. E tanto altro ancora.
Si trova facilmente su tutto il territorio nazionale da fine primavera e inizio autunno e le sue tenere e carnose foglioline vengono spesso inserite nelle insalate, specie con i pomodori. Invece è ottima anche nelle minestre, minestroni e nei ripieni per paste o per carni.
Ho preparato il pesto in abbondanza e l’ho congelato. Ottimo anche spalmato sul pane tostato per una squisita merenda…o antipasto.

spaghetti al pesto di portulaca
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gspaghetti n° 5
  • 80 gpesto di portulaca
  • 2 cucchiaipinoli
  • q.b.sale
  • q.b.acqua di cottura della pasta

Strumenti

  • Pentola
  • Padellino
  • Cucchiaio
  • Forchettone di legno
  • Scolapasta

Preparazione degli Spaghetti con pesto di portulaca

  1. spaghetti al pesto di portulaca

    Questa è la pianta di portulaca, con le sue piccolissime foglie carnose.

  2. spaghetti al pesto di portulaca

    Per prima cosa preparate il pesto di portulaca, qui la mia ricetta.

  3. spaghetti al pesto di portulaca

    Portate a bollore l’acqua per cuocere gli spaghetti. Tuffateli quando inizia il bollore, salate e ultimate la cottura lasciandoli leggermente al dente.

    Intanto che gli spaghetti cuociono tostate nel padellino i pinoli facendo attenzione e non bruciarli per non farli diventare amari.

  4. spaghetti al pesto di portulaca

    Scolate gli spaghetti ma lasciate da parte un poco di acqua di cottura.

    Mettete gli spaghetti nella padella e conditeli con il pesto stemperato in poca acqua di cottura.

    Preparate i piatti, spolverate con formaggio grattugiato e decorateli con i pinoli tostati e servite subito.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Ecco un altro pesto speciale, il Pesto di rucola di campo con semi di girasole

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.