Crea sito

Scatola – tecnica vernice “mordente”

[banner size=”300X250″]

Nota 1: l’esecuzione di questo lavoro si basa esclusivamente sul recupero, ma i risultati sono molto soddisfacenti. Ho recuparato una scatola dei vini e l’ho trasmormata per contenere piccoli oggetti.

Scatola - tecnica vernice "mordente"
Scatola – tecnica vernice “mordente”

Materiale: 3 o 4 pennarelli – bottiglie vuote – scatola di legno – colla vinavil – flatting – pennelli – carta vetrata  – ritagli di figure –

Procedimento:

– estrarre la punta ed il filtro che si trova nel pennarello (che non scrivono più) e metterli in una bottiglia piena d’acqua: dopo pochi minuti l’acqua si colora.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

–  scarteggiare con la carta vetrata la scatola rendendola liscia il più possibile.

–  passare più volte una mano di colore e lasciare asciugare bene. Il legno deve sì colorarsi ma devono vedersi anche se sue venature.

– diluire con poca acqua la colla vinavil, passarne una mano sul retro delle figure scelte e incollare  facendo ben aderire ed eliminare le eventuali bolle d’aria che si formano.

–  passare ancora la colla diluita su tutta la superficie della scatola e lasciare asciugare.

–  passare il  flatting per due volta facendo asciugare bene tra una mano e l’altra.

Nota 2: questo recupero permette sì di risparmiare sul colore  ma soprattutto permette di creare colori molto personalizzati e di preparare piccole quantità. Io uso anche gli evidenziatori, i   tubetti dei colori a tempera (anche se si sono induriti).

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Una risposta a “Scatola – tecnica vernice “mordente””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.