Crea sito

Patate con pioppini di bosco

Patate con pioppini di bosco

Secondo piatto profumatissimo, di bosco.

Ci piacciono I funghi, già detto vero? Ci piace andare per boschi e cercarli e quando li trovo sono contenta.

Stavolta ho trovato un albero di pioppo che ne aveva prodotti veramente tanti, oltre due chili.

Chili di pioppini che ho raccolto, pulito e utilizzato per questa ricetta. Una parte però, il resto l’ho congelata per preparare la polenta, che ben si sposa con I funghi.

I funghi pioppini sono profumatissimi, niente a che vedere con quelli coltivati.

patate con pioppini di bosco
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Alto

Ingredienti

  • Patate rosse 1 kg
  • Funghi pioppini (di bosco) 500 g
  • Sale 1 cucchiaio
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Aglio 2 spicchi
  • Basilico 3 foglie

Preparazione

  1. patate con pioppini di bosco

    Patate con pioppini di bosco

    Un piatto veramente straordinario e solo con tre ingredienti…Tutta semplicità e bontà.

    Lavare le patate e poi sbucciarle. Tagliarle a pezzi regolari possibilmente dalla stessa misura così da farle cuocere contemporaneamente, Tenerle in acqua a perdere l’amico, in questo modo evitato di scuocere e di attaccarsi.

    Pulire i funghi eliminando buona parte del gambo e tenerli immersi per qualche minuto in acqua tiepida con una abbondante cucchiaiata di bicarbonato.

    Sciacquarli sotto l’acqua corrente e poi tagliateli a pezzi. Fateli scolare.

    In una larga padella antiaderente mettere gli spicchi di aglio tagliati a fette, aggiungete i pezzi di patate direttamente insieme ai pezzi di funghi Oliare con l’olio extra vergine, anche in abbondanza, e cominciare la cottura con il coperchio.

    Salare e unire anche le foglie di basilico tragliuzzate e alternare la cottura con il coperchio fiamma alta e momenti senza coperchio a fiamma bassa. Sempre mescolando.

    In questo modo le patate si cuoceranno in modo uniforme acquistando anche una certa croccantezza.

    Spegnere quando le patate saranno cotte spegnere e servire subito come ricco contorno ma anche come abbondante secondo.

Note

Patate con pioppini di bosco

Patate con funghi pioppini e stick di pancetta croccante

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Pinterest su Twitter  e su Facebook  

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.