Crea sito

Peperoni friggitelli con pinoli

Peperoni friggitelli con pinoli Ottimo piatto.

Da portare in tavola come un secondo vegetariano o come contorno per accompagnare carne, magari cucinata sulla griglia.

I friggitelli, o peperoni friarelli, sono una varietà di peperoni di colore quasi sempre verde e dal sapore dolce. E’ un tipico ortaggio estivo, molto consumato al centro-sud dell’Italia! Come si può dedurre dal nome, questi ortaggi solitamente si consumano fritti in padella. Sono piccoli ortaggi ma, se li trovate in commercio più cicciottelli si possono anche preparare ripieni, con delle farciture gustose a base di carne o di tutto ciò che la fantasia suggerisce.

Approfittate della stagione per assaporare i friggitelli in padella e gustateli nella loro semplicità! Scoprite anche la bontà dei friggitelli ripieni.

peperoni friggitelli con pinoli
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:20-25 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Peperoni friggitelli 600 g
  • Pinoli 2 cucchiai
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. peperoni friggitelli con pinoli

    Peperoni friggitelli con pinoli

    Scegliete dei friggitelli freschi e sodi.

    Lavate i peperoni friggitelli. Asciugateli e lasciate il picciuolo.

    Metteteli in una grande padella, oliate, regolate di sale e fate cuocere, girando spesso.

    Quando sono quasi pronti aggiungete i pinoli e fateli tostare.

    Quando sono ben tostati mescolate ancora un poco sul fuoco.

  2. peperoni friggitelli con pinoli

    Preparate i piatti e servite.

    NOTA: la ricetta originale prevede che a metà cottura dei peperoni si aggiungono 10 olive taggiasche, meglio se denocciolate.

    Prevede anche una abbondante manciata di pan grattato, da abbrustolire direttamente sul fuoco. La prossima volta li preparerò sicuramente seguendo la ricetta in tutte le sue parti.

Note

Peperoni friggitelli con pinoli

Friggitelli ripieni con luganega e patate

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Pinterest su Twitter  e su Facebook  

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.