Cavolfiore sabbiato in airfryer

Cavolfiore sabbiato in airfryer. Ottimo contorno.

Preparavo sempre le patate sabbiate in padella ma, adesso che mi ha regalato la friggitrice ad aria (come chi? Mio marito!) la uso come una dannata. Si accorciano i tempi di cottura, anche rispetto al forno tradizionale e soprattutto in cucina non regna il caldo soffocante. E così ho voluto preparare i cavolfiori sabbiati. Proprio ottimi, anche solo come un secondo vegetale, non solo come contorno.

cavolfiore sabbiato in airfryer
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura ad aria
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 cavolfiore
100 g pangrattato
30 g parmigiano grattugiato
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale

Strumenti

Pentola
oppure
Coltello
Schiumarola
Friggitrice ad aria
Carta forno

Passaggi

Cavolfiore sabbiato in airfryer, un ottimo contorno da preparare così.

cavolfiore sabbiato in airfryer

Pulite il cavolfiore e separate ogni singola rosetta. Se troppo grandi tagliatele a metà. Lavatele e lessatele lasciandole un poco al dente, in acqua bollente salata.

Prendete le rosette con la schiumarola e fatele raffreddare.

Disponete il pangrattato su un foglio (io utilizzo sempre l’interno del sacchetto di pane aperto, insieme al parmigiano.

Passate ogni singola rosetta nel pangrattato facendolo aderire bene in ogni lato.

cavolfiore sabbiato in airfryer

Rivestite la placca della friggitrice con l’apposita carta forno e disponetevi i cavolfiori.

Spruzzateli con l’olio e passateli nella friggitrice, a 200° per circa 15 minuti e comunque fino a quando cominciano a dorarsi.

Exif_JPEG_420

Preparate i piatti e servite subito.

NOTA 1: solitamente grattugio io il pane e, come in questo caso, lo setaccio (come da foto) e utilizzo così quello più fine proprio per avere l’effetto sabbia e granulato.

NOTA 2: Questo piatto è un ottimo contorno ma io a volte lo propongo come secondo leggero.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su PinterestFacebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, vi risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

La ricetta delle mie Patate sabbiate in padella.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.