Privacy Policy Torta allo yogurt artigianale alla banana e limone

Torta allo yogurt artigianale alla banana e limone

Torta allo yogurt artigianale alla banana e limone, un dolce leggero e profumato perfetto sia per colazione che per merenda.
Voglia di un dolce che non sia troppo pesante ma goloso? Eccovi la mia torta allo yogurt artigianale di banana e limone biologico super profumata e golosa che vi farà innamorare al primo assaggio. In collaborazione con l’azienda Kefir.it e i suoi buonissimi e sani prodotti ho pensato di realizzare un dolce che avesse un sapore un poco esotico e un poco fresco e che si potesse gustare in qualsiasi momento della giornata.

La torta allo yogurt è famosa per essere molto morbida e restare umida per alcuni giorni in più rispetto alla torta classica. Io l’ho cotta in forno ma si può tranquillamente preparare anche nella friggitrice ad aria, questo impasto lo si può utilizzare anche per delle mini cake negli stampi dei muffin.

Per realizzarla ho utilizzato uno tra questi tre stampi in silicone.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzionistampo da 22-24 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

180 g farina 00
90 g fecola di patate
3 uova biologiche
1 limone biologico
260 g zucchero (oppure eritritolo)
125 ml olio di semi di girasole
1 bustina lievito per dolci vanigliato
1 pizzico sale

Strumenti

Passaggi

montare le uova con lo zucchero e la buccia grattugiata del limone (deve assolutamente essere biologico con la buccia edibile) per 2 minuti sino a che il composto diventa spumoso.

Versare a filo l’olio continuando ad impastare sino a che diventa omogeneo poi aggiungere la farina, la fecola di patate, il lievito e il pizzico di sale. Mescolare sino ad eliminare completamente i grumi.

Versare l’impasto nello stampo e infornare in forno pre-riscaldato per 35 minuti. Fare la prova stecchino, se esce pulito la torta è pronta altrimenti lasciatela altri 5 minuti. Lasciate raffreddare nello stampo 20 minuti poi capovolgete nel piatto e togliete delicatamente lo stampo. Spolverate di zucchero a velo e gustatela dopo 40 minuti

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
 

Pubblicato da incucinaconramy

Copywriter, blogger lifestyle e food, adoro cucinare, scrivere, disegnare, amo fare giardinaggio, giocare ai videogames. Sono una persona sensibile, timida e riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItalian
Powered by TranslatePress »