sfogliette ai frutti rossi

Sfogliette ai frutti rossi

Sfogliette ai frutti rossi

Che deliziosi quei bei dolcetti visti nella vetrina della pasticceria.

Ma perchè non farseli, in fondo basta veramente poco. Ci vuole la pasta sfoglia, e quella io la tengo sempre in frigo….la voglia di sperimentare ed i fruttini rossi.

E se non ci sono i fruttini rossi basta anche altra frutta.

Dolci con la pasta sfoglia, che siano crostate o dolcetti diventano irresistibili se farciti con cremose e setose creme. Perfetti per chiudere in bellezza un pasto.

sfogliette ai frutti rossi
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    6 6
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

ingredienti

  • Pasta Sfoglia (meglio rettangolare) 1
  • Semi di sesamo 3 cucchiai
  • Gelsi (neri) 100 g
  • Mirtilli rossi 100 g

crema pasticcera

  • Latte (intero) 250 ml
  • Tuorli 3
  • Maizena 25 g
  • Vanillina mezza bustina

Preparazione

  1. sfogliette ai frutti rossi

    Per preparare queste gustosissime sfogliette ai frutti rossi per prima cosa pulire e lavare la frutta. Togliere i piccioli e lasciarli asciugare bene su un canovaccio.

    In un pentolino riscaldare il latte intero con la mezza bustina di vanillina. Tenerlo tiepido.

    Sbattere con la frusta elettrica i tuorli, aggiungere la maizena e mescolare bene.

    Versare il latte e amalgamare gli ingredienti con attenzione evitando la formazione di grumi.

    Rimettere sul fuoco il pentolino e far rapprendere la crema continuando a mescolare, fino a quando avrà raggiunto la giusta consistenza.

    Trasferire la crema ottenuta in una ciotola, coprirla con la pellicola da cucina e lasciarla raffreddare.

    Intanto che la crema si raffredda versare su tutta la sfoglia i semi di sesamo e pressare col matterello facendoli aderire bene. Mettere un altro foglio do carta da forno e rivoltare la sfoglia, i semi devono essere sotto o all’esterno.

    Adesso dividere in due, nel senso più lungo, la sfoglia e da questi due pezzi ricavare 12 rettangoli della stessa misura. Se avanzano delle striscioline non buttarle, useremo anche quelle creando dei piccolissimi dolcetti.

    Ora su ogni pezzo di sfoglia mettere una cucchiaiata di crema pasticcera ormai fredda e sulla crema

  2. sfogliette ai frutti rossi

    Adagiare in alcune 5 gelsi e in altre dei mirtilli. Io raccolgo sia i gelsi che i mirtilli rossi che sono piccoli, se voi acquistate quelli blu sono più grossi e ne vanno di meno. Regolatevi voi.

    Ora prendere una estremità della sfoglia e rivoltarla verso l’interno, bagnare la punta della sfoglia e rivoltare l’altra dal lato opposto facendola aderire. Fare questa operazione con delicatezza in modo da non far uscire la crema.

    A questo punto mettere dei mirtilli, sulle punte a vista, dove dentro sono stati messi i gelsi e i gelsi dove invece c’erano i mirtilli.

  3. sfogliette ai frutti rossi

    Spennellare con del latte la superficie dalla sfoglia e infornare, a 180° per circa 10 minuti o fino a doratura.

  4. sfogliette ai frutti rossi

    Lasciar raffreddare le sfogliette, trasferirle su piatti di portata e servire a fine pasto o per accompagnare un goloso te pomeridiano.

    Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.