Crea sito

Cipolle borettane su bresaola

Cipolle borettane su bresaola

Semplice piatto ma sfizioso.

Adoro I piatti gustosi e veloci da preparare. E soprattutto piatti come questo…insolito nella sua semplice bontà. E’ un piatto estivo anche perchè permette di stare poco davanti ai fornelli.

La cipolla borettana prende il nome del paese di coltivazione: Boretto, in provincia di Reggio Emilia. E’ una cipolla particolare molto indicate nella preparazione in agrodolce. Si presta molto bene per accompagnare salumi o nei contorni di carne. Si trovano fresche e già sbucciate in tutti i supermercati. 

 

cipolle borettane su bresaola
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20-25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Cipolle borettane 300 g
  • Bresaola 100 g
  • Speck (a striscette) 100 g
  • Salsa di soia 4 cucchiai
  • Senape dolce 2 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. cipolle borettane su bresaola

    Cipolle borettane su bresaola

    Mescolate la salsa di soia con la senape. Amalgamate bene gli ingredienti. Lasciateli da parte sino a quando serviranno.

    In una padella fate dorare lo speck, senza olio,con la fiamma dolce e mescolate continuamente.

  2. cipolle borettane su bresaola

    Pulite le cipolle eliminando eventuali radici nel caso fossero ricresciute. Lavatele e asciugatele velocemente. Aggiungete le cipolle allo speck e fate cuocere coperto.

    Regolate di sale e a metà cottura aggiungete la salsa di soia preparata prima. Fate restringere il condimento.

  3. cipolle borettane su bresaola

    Disponete le fette di bresaola nei piatti, adagiatevi le cipolle, al centro,  con parte dello speck e di condimento.

    Servite subito.

Note

Cipolle borettane su bresaola 

Cosciotta con cipolle borrettane e olive

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Pinterest su Twitter e su Facebook

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, vi risponderò nel più breve tempo possibile. E’ ben gradito il like, se avete gradito la ricetta.

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.