Privacy Policy Riso alla Cantonese, un pranzo all'orientale semplice e veloce

Riso alla Cantonese

Riso alla Cantonese, un pranzo all’orientale semplice e veloce da realizzare. Pochi ingredienti per un primo veramente gustoso.
Il riso alla Cantonese è una ricetta tradizionale cinese, si tratta di un riso fritto al salto praticamente uno dei più famosi e amati anche qui in Occidente. Per realizzarlo bastano pochissimi ingredienti e servono pochi minuti, basta cuocere il riso un giorno prima e lasciarlo in frigorifero per il resto nemmeno 10 minuti ed è pronto.

Ho seguito la ricetta tradizionale, il mio compagno nella sua ciotola ha aggiunto anche la salsa di soia per dare maggiore gusto. Mi sono allenata per riuscire a mangiare con le bacchette, su amazon le ho trovate davvero carine e le potete vedere qui in foto.

Una volta che il riso è stato precotto il resto della cottura avviene in padella, seguite ogni passaggio che vi dirò e riuscirete in un attimo a realizzare un gustoso piatto cinese.

  • CucinaItaliana

Ingredienti per il riso alla cantonese

  • 80 gprosciutto cotto (tagliato a cubetti)
  • 3uova biologiche
  • 100 gpiselli, in scatola, scolati
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale
  • 160 griso per sushi

Preparazione

  1. La prima cosa da fare è mettere il riso per sushi in una ciotola capiente e lavarlo sino a che l’acqua diventa trasparente. Questo per eliminare l’amido in eccesso.

  2. Far bollire l’acqua e quando inizia a far le bolle aggiungere il riso e far cuocere a fiamma minima per 15-20 minuti.

  3. Lasciar poi riposare il riso nella pentola con coperchio per 5 minuti.

  4. Scolare il riso e lasciarlo riposare nella ciotola coperta da pellicola nel frigorifero per un giorno.

  5. Il giorno dopo prendete una padella e versate un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, poi sbattete le uova e aggiungetele quando la padella è calda.

  6. Aiutandovi con una spatola muovete le uova come per farle strapazzate.

  7. Appena le uova diventano belle corpose aggiungete il riso, mescolate bene.

  8. Aggiungete il prosciutto a cubetti, i piselli, un pizzico di sale, un cucchiaio di olio extravergine d’oliva e continuate a far saltare il riso nella padella per alcuni minuti.

  9. Spegnete, servite in delle ciotole e gustate.

/ 5
Grazie per aver votato!
 

Pubblicato da incucinaconramy

Copywriter, blogger lifestyle e food, adoro cucinare, scrivere, disegnare, amo fare giardinaggio, giocare ai videogames. Sono una persona sensibile, timida e riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItalian
Powered by TranslatePress »