Crea sito

Crostata morbida alle ciliegie

Crostata morbida alle ciliegie. Una crostata soffice e golosa, preparata con una delicata frolla allo yogurt, senza burro. Una frolla veloce, che non necessita di riposare in frigorifero. La ricetta è di Chiarapassion. Per la farcitura io ho utilizzato la marmellata di ciliegie, ma nella ricetta originale vengono utilizzate le ciliegie fresche. Se preferite le ciliegie fresche cliccate qui.

Crostata morbida di ciliegie
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8-10 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 350 g Farina 00
  • 100 g Zucchero
  • 1 Uovo grande
  • 125 g Yogurt
  • 50 ml Olio di semi di girasole
  • 1 pizzico Sale
  • 10 g Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Marmellata di ciliegie
  • q.b. Mandorle in scaglie
  • q.b. Zucchero a velo
  • 1 Scorza di limone

Preparazione

  1. All’interno di una ciotola inserite lo yogurt, l’olio lo zucchero, la scorza grattugiata di un limone non trattato, l’uovo e un pizzico di sale.

    Mescolate con una forchetta.

    Io ho utilizzato lo yogurt alla nocciola, ma potete utilizzare il tipo di yogurt che preferite.

  2. Iniziate ad aggiungete la farina e il lievito.

    Spostatevi su una spianatoia leggermente infarinata e lavorate l’impasto fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea.

    L’impasto non deve riposare, quindi potete utilizzarlo subito.

  3. Rivestite con carta da forno uno stampo a cerniera da 22.

    Stendete all’interno dello stampo 1/3 dell’impasto.

    Bucherellate il fondo con una forchetta.

  4. Coprite con la marmellata di ciliegie.

    Con l’impasto rimanente formate 30 palline di circa 15 gr. ciascuna, e coprite tutta la crostata.

    Distanziate leggermente le palline tra di loro, perché in cottura crescono di volume.

    Se gradite decorate con scaglie o lamelle di mandorle.

  5. Infornate in forno caldo, statico a 175°. Lasciate cuocere per circa 40 minuti.

    Fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura. In questo caso punzecchiate una pallina con lo stecchino, se esce asciutto la crostata è pronta.

  6. Sfornate, lasciate raffreddare e spolverizzate con zucchero a velo.

  7. Potrebbero piacerti anche queste ricette:

Note

Per restare sempre aggiornati con le mie ricette seguitemi:

PAGINA FACEBOOK

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE PER NON PERDERE NEMMENO UNA VIDEO RICETTA

CANALE YOUTUBE

IL MIO PRIMO BLOG

DIVERTIRSI IN CUCINA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.