Crea sito

Cornetti facilissimi al latte

Cornetti facilissimi al latte senza uova e senza burro. Semplici da preparare, perfetti per la colazione. Sostituendo il latte si ottiene una versione vegana.

Una volta pronti i cornetti possono essere gustati vuoti o farciti con la marmellata o la Nutella. Io ho utilizzato la marmellata di albicocche fatta in casa.

I cornetti facilissimi al latte sono perfetti a colazione inzuppati nel latte, e a merenda.

Sono dei cornetti più leggeri rispetto ai classici cornetti dato che non contengono né uova né burro. Non temete la mancanza di questi due ingredienti non si fa sentire.

Mi raccomando se li provate fatemi sapere.

Ma vediamo subito come preparare i cornetti facilissimi senza uova e senza burro.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Potrebbero piacerti anche queste ricette:
Cornetti di pasta sfoglia al cioccolato
Cornetti furbi alla Nutella
Cornetti senza burro

Fonte della ricetta

Cornetti facilissimi al latte
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore 20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 120 glatte (o bevanda vegetale)
  • 1 bustinalievito di birra secco
  • 1 cucchiaiozucchero
  • 150 gfarina Manitoba
  • 100 gfarina 00
  • 60 gzucchero
  • 70 golio di semi di girasole

Strumenti

  • Carta forno
  • Ciotola
  • Cucchiaio
  • Leccarda
  • Pellicola per alimenti
  • Coltello

Come preparare i cornetti facilissimi al latte senza uova e senza burro

  1. Per prima cosa preparate il lievitino. All’interno di una ciotola inserite il latte tiepido, il cucchiaino di zucchero e il lievito di birra. Mescolate in modo da sciogliere sia lo zucchero che il lievito. Coprite la ciotola con la pellicola e lasciate riposare per 20 minuti.

  2. Trascorsi 20 minuti, inserite il lievitino all’interno di una ciotola capiente. Aggiungete le due farine e lo zucchero. Iniziate e mescolare con un cucchiaio. Infine aggiungete l’olio. Mescolate un attimo con il cucchiaio, poi quando non riuscirete più a farlo proseguite impastando a mano. Potete lavorare l’impasto all’interno della ciotola, su un piano, o se preferite utilizzate l’impastatrice.

  3. Lavorate l’impasto fino ad ottenere un panetto compatto. Inserite il panetto ottenuto all’interno di una ciotola, coprite con la pellicola e lasciate lievitare all’interno del forno spento con la luce accesa per circa due ore.

  4. Riprendete l’impasto e posizionatelo su un piano. Stendete l’impasto con il mattarello. Dovrete ottenere un cerchio spesso circa 2 cm.

  5. Ritagliate 8 spicchi. Arrotolate ogni spicchio partendo dalla base più larga. Posizionate i cornetti su una teglia da forno, rivestita con la carta da forno. Lasciate lievitare all’interno del forno spento con la luce accesa per circa 2 ore.

  6. Infornate in forno caldo, statico a 160° e lasciate cuocere per circa 20-25 minuti. Mi raccomando verificate i tempi di cottura in base al vostro forno.

  7. Sfornate, lasciate raffreddare e se gradite spolverizzate con zucchero a velo e farcite.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.