Crea sito

risotto zucchine speck e mandorle

risotto zucchine speck e mandorle

Buongiorno a tutti, oggi comincia questa mia avventura in cui desidero condividere con tutti voi le mie ricette in maniera spero molto semplice e veloce ,
Ricette da cui prendere spunto , da replicare o modificare con i gusti vostri e della vostra famiglia …

per qualsiasi cosa mi trovate qua , accetto volentieri pareri consigli e anche critiche se costruite nel modo giusto e seguite da un consiglio propositivo , quindi pronti , partenza , VIA alla prima ricetta !

risotto zucchine speck e mandorle

 

Oggi in tavola c’è il risotto zucchine speck e mandorle , venite a  vedere gli ingredienti e segnatevi ciò che vi manca per realizzarlo

risotto zucchine speck e mandorle

Ingredienti per 2 persone

  • Un filo d’olio
  • 2 cucchiai di soffitto fatti da sedano carota e cipolla
  • 2 zucchine medie
  • 1 litro di brodo , io uso il dado granulare ma nulla vi impedisce di fare un brodo veloce con sedano carota cipolla e prezzemolo
  • 2 Bicchieri di plastica colmi di riso
  • 6 fette di speck
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 2 cucchiai di mandorle a lamelle

risotto zucchine speck e mandorle

Procedimento

  1. Una padella abbastanza capiente mettete il filo d’olio il soffritto fresco o surgelato e fatelo leggermente soffriggere
  2. Aggiungete le zucchine lavate e tagliate a quadratini piccoli
  3. Fate andare le zucchine per circa 3 minuti, dopodiché aggiungete il riso e fatelo tostare per un altro minuto continuando a girarlo con un cucchiaio di legno
  4. A questo punto unite il brodo uno o due mestoli per volta fino a portare a cottura riso
  5. In un padellino a parte aggiungete mezzo cucchiaino di olio e fate rosolare lo speck tagliato a pezzetti piccoli
    togliete lo speck dal padellino e nello stesso fate tostare per circa 1 minuto o 2 le lamelle di mandorle
  6. Una volta che il riso sarà cotto mantecatelo con il parmigiano e unite metà delle lamelle di mandorle e metà speck
  7. Mettete il risotto nei piatti e guarnite la superficie con le lamelle e lo speck rimasti

 

Grazie per essere stati anche oggi con me a leggere la mia ricetta , per dubbi , chiarimenti ,

consigli o pareri vi invito a commentare qua nella sezione apposita  o a scrivermi sulla mia pagina

Facebook una mamma in padella , vi basterà cliccare il nome in blu per essere reindirizzati alla pagina !

Se vi è piaciuto il mio articolo , se vi è stato utile , condividetelo sulle vostre pagine social ,

se vi va di continuare a leggere le mie ricette ,

seguitemi anche sulle mie altre pagine sociali cliccando gli appositi bottoni che troverete in alto e

alla fine di ogni articolo .

A domani con una nuova ricetta !