Mostaccioli ripieni dolci delle feste



Mostaccioli ripieni dolci delle feste. Dolci della tradizione ITALIANA , che ha tante sfaccettature. Fatti e rifatti in tantissimi altri modi, ma la tradizione chiede solo una cosa , devono essere ripieni e gustosi allo stesso tempo , li dove le papille gustative balleranno la lap dance . Ma chi non conosce i Mostaccioli ripieni dolci delle feste e chi non li ha mai mangiati almeno una volta nella vita ….

Questi poi , sono davvero eccezionali….

guarda anche il video
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni41
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i Mostaccioli ripieni dolci delle feste

Questi sono gli ingredienti che serviranno

250 g farina 00
75 g mandorle
88 g miele di arancio
19 g cacao amaro in polvere
1/2 tazza da caffè (Amaro )
5 g ammoniaca per dolci
75 g zucchero
cannella in polvere (Qb )
1/2 cucchiaino chiodi di garofano macinati
55 ml olio di semi di girasole
1 Succo di arancia
1 Buccia di arancia
500 g cioccolato fondente al 60-69%

Strumenti per i Mostaccioli ripieni dolci delle feste

Passaggi per preparare i Mostaccioli ripieni dolci delle feste

come preparare I mostaccioli ripieni ? Iniziamo
per prima cosa tritiamo le mandorle spellate nel trita tutto in modo grossolano . Preparare il caffè e lasciamo raffreddare (‘amaro mi raccomando)

utilizziamo una ciotola capiente, e cominciamo a versare la farina per poi aggiungere tutto il resto degli ingredienti . Mescoliamo con un cucchiaio per poi continuare con le mani .
Fatto questo , formiamo un panetto e avvolgiamolo nella pellicola. Riponiamolo in frigo per 30 minuti.


Trascorso il tempo di riposo, prendiamo il panetto e stendiamo sul piano da lavoro leggermente infarinato, dado lo spessore di circa mezzo centimetro. Coppate con lo stampino apposta per i mostaccioli, io ne ho usato uno medio .
Riponeteli sulla teglia con carta forno e cuoceteli a forno preriscaldato a 180 °’C’ per circa 5/6’minuti .

fateli raffreddare e poi glassateli nel cioccolato sciolto con il metodo (bagnomaria) fateli asciugare o sulla griglia, oppure semplicemente su carta forno

Piaciuta la ricetta? Seguimi anche su Instagram, Printerest, Facebook, YouTube e Twitter


SI COSERVANO ACHE PER UN PAIO DI SETTIMANE IN UN CONTENITORE ERMETICO LUOGO ASCIUTTO E FRESCO ( non in frigo)

UN IDEA ORIGINALE ANCHE COME IDEA REGALO.

Andranno a ruba vi assicuro, raddoppiate le dosi in base alle vostre esigenze .

Alla prossima ricetta

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.