Crea sito

TORTA ALLA MARMELLATA CON DOPPIA COTTURA

Torta alla marmellata con doppia cottura.

Oggi vi propongo una torta squisita ideale per la prima colazione ma ottima anche per la merenda dei vostri bambini. Ho sempre fatto il pan di spagna poi tagliato a metà e farcito con la marmellata, ma questa ricetta invece prevede la farcitura in cottura. La cosa straordinaria è che la marmellata non va nel fondo, come spesso capita con le torte ripiene di marmellata,ma resta al centro torta perchè c’è la doppia cottura. Si prepara un impasto unico, una metà si versa nello stampo, imburrato ed infarinato, si cuoce per 20 minuti poi si tirta fuori, si farcisce con la marmellata, si versa l’altra metà dell’ impasto e si termina la cottura.

Io ho scelto la marmellata di fragole ma naturalmente potrete prepararla con qualsiasi tipo di marmellata, albicocche, pesca, arance come più preferite.

Ho utilizzato, per misurare le quantità degli ingredienti un vasetto di yogurt.

Torta alla marmellata con doppia cottura.

Ingredienti

Ho usato stampo da 24 cm

3 uova

2 vasetti di zucchero

1 vasetto di yogurt bianco

1 vasetto di latte

1 vasetto di olio di semi di girasole

3 vasetti di farina 00

1 bustina di lievito

marmellata di fragole q.b.

zucchero a velo q.b.

In una ciotola con l’aiuto di uno sbattitore elettrico montate le uova, senza separare i tuorli dagli albumi, con lo zucchero.
Non appena saranno ben spumose aggiungete il vasetto di yogurt e continuate ad amalgamare il tutto.

 

Versate ora il vasetto di latte, poi quello di olio e continuate a mescolare.

Versate, a poco a poco, i vasetti di farina, il lievito e continaute ad amalgamare tutto finche l’impasto non diventi ben omogeneo.

 

Versate metà dell’ impasto in una tortiera (io ho usato stampo con cerniera da 24 cm) precedentemente imburrata ed infarinata, ed infornate in forno elettrico statico a 180° per 20 minuti.

Sfornate, fate intiepidire un po’ la torta per qualche minuto e versate la marmellata. Terminate con il resto dell’ impasto e mettete di nuovo in forno per altri 20-25 minuti o non appena la vedrete ben dorata.

   

 

Sfornate, fate intiepidire, mettete lo zucchero a velo e servite.

Vi consiglio di mettere la marmellata ben fredda, tenendola nel freezer 10 minuti prima di spalmarla sulla torta, perchè con il calore della torta la marmellata tende a sciogliersi e andare verso i bordi. Invece la marmellata va messa dal centro verso l’esterno senza però toccare il bordo torta perchè altrimenti fuoriuscirà dalla torta.

Torna alla Home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.