PURE DI PATATE AL FORNO

Il purè di patate è un contorno facile, veloce e molto saporito che piace sempre a tutti grandi e piccini. Lo faccio da sempre nella versione classica, patate, latte burro e parmigiano, ma  ultimamente l’ ho preparato con pancetta affumicata e poi gratinanto al forno. In questa ricetta, per questioni di tempo, ho utilizzato il purè di patate in fiocchi ma lo faccio spesso anche con le patate fresche.

Ingredienti pure di patate al forno

Ingredienti

2 buste di purè di patate in fiocchi (se volete farlo con le patate fresche ve ne serviranno 850 – 900 gr)

150 gr di pancetta a cubetti

500 ml di latte

250 ml di acqua

una noce di burro

parmigiano grattugiato q.b.

pangrattato q.b.

Un pizzico di sale

olio d’oliva q.b.

Preparazione pure di patate al forno

Versione con i fiocchi di patate

In una casseruola versa 500 ml di latte, un pizzico di sale e la pancetta. Non appena inizierà a bollire togli dal fuoco aggiungi l’acqua fredda e versa il contenuto di due buste e mescola finchè il purè non sarà ben omogeneo.

Se preferite averlo leggermente piu’ fluido, aggiungete ancora un pò d’acqua.

Versate due o tre cucchiai di parmigiano grattugiato, mescolate ancora ed assaggiate di sale.

Versione con le patate fresche

Dopo aver pulito le patate tuffatele con la buccia in acqua bollente salata. (Cuoceranno prima che immergendole in acqua fredda).

Dopo 15-20 minuti le patate dovrebbero essere cotte (dipende dalla loro grandezza). Per controllare la loro cottura infilzatele con uno stecchino. Se entra facilmente sono pronte. Scolatele in un colapasta e togliete la buccia mentre sono ancora calde (Si toglierà più facilmente).

Riducetele a purè con uno schiacciapatate e mettetele in un tegame antiaderente. Aggiungete il latte e rimestate delicatamente. Se occorre, potete aggiungere altro latte in modo che si formi un purè soffice e morbido. ( non occorre mettere acqua)

Aggiungete il parmigiano grattugiato, il burro ed i cubetti di bacon. Amalagamate il tutto finchè il composto non sarà omogeneo.

Cottura del pure al forno

Quando il purè è pronto, ungete una pirofila e mettete alla base un paio di cucchiai di pangrattato. Versate il purè, livellatelo versate l’ olio d’oliva su tutta la superficie e concludete con il pangrattato.

Infornate a 200° per 20-25 minuti o finchè no vedrete la crosta ben dorata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.