Crea sito

Cipolle al cartoccio

Le cipolle al cartoccio sono molto semplici da preparare; pochi ingredienti per ottenere un contorno eccezionale. Un tipo di cottura che può essere usato anche per cuocere le patate, Patate al cartoccio.
Le patate al cartoccio possono accompagnare sia il pesce che la carne, ma per chi è vegetariano può gradire questa Ricetta come piatto unico.

cipolle al cartoccio
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione4 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • q.b.Olio extra vergine di oliva
  • q.b.sale
  • 5cipolle bianche (piccoline schiacciate)
  • 4cipolle rosse di Cannara

Preparazione delle cipolle al cartoccio

  1. Spellate bene le cipolle; per non farvi irritare gli occhi pulitele sotto il getto dell’acqua.

    Lasciatele intere, chiudetele in un cartoccio di carta stagnola, potete fare due o tre cartocci, uno per ogni persona.

  2. mettete le cipolle così preparate a cuocere sotto la brace, sul caminetto acceso.

    Potete cuocerle lentamente, ogni tanto rinnovate la brace intorno alle cipolle, per cuocerle in modo uniforme. Ci vorrà circa un’ora di cottura.

  3. Terminata la cottura togliete i cartocci dalla brace e apriteli, tirate fuori le cipolle cotte e mettetele in un vassoio, conditele con olio extravergine di oliva e un pizzico di sale.

  4. Le cipolle così cucinate sono buone sia calde che fredde, infatti se non le consumate tutte le potete riporre in frigo e l’indomani saranno buonissime, e avrete un contorno pronto, veramente appetitoso.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.