Crea sito

Torta mimosa alla crema chantilly

Per la festa della donna la Torta mimosa alla crema Chantilly non deve mancare..Un dolce molro goloso farcita con una squisita crema ricoperta con dell’ottimo Pan di spagna sbriciolato…Provatela e Tanti Auguri a tutte le donne!!!

 

Per il pandispagna : 6 uova
200g di zucchero
75 g di farina
75 g amido di mais
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito in polvere
1 pizzico di sale

per la crema 1,5 l. di latte
8 tuorli
8 cucchiai di zucchero
buccia grattugiata di un limone
80 g di farina
300 g di panna da montare

per la bagna 1 tazzina da caffe’ di limoncello

Preparare il pandispagna , mescolare con le fruste i tuorli con lo zucchero unire i bianchi montati a neve fermissima mescolando dall’alto verso il basso, unire le farine con il lievito e la vanillina setacciati
versare in uno stampo da 24 cm imburrato ed infarinato, passare in forno a 180 gradi per 35/40 minuti….
Nel frattempo preparare la crema. scaldare il latte con la buccia grattugiata del limone, mescolare i tuorli con lo zucchero unire la farina setacciata e a filo il latte, portare sul fuoco a fiamma dolce mescolare fino che’ si addensa, versarla in una ciotola coperta da pellicola e farla raffreddare, montare la panna ben ferma , quando la crema e’ fredda aggiungere la panna mescolare, prendere il pandispagna tagliare orizzontalmente la cupola in alto e con un coltello scavare l’interno tenendolo da parte, spennellare il limoncello sulla superficie  riempire con 3/4 della crema e ricoprire con la cupola , con la restante crema ricoprire tutta la torta livellandola con una spatola , sbriciolare l’interno del pandispagna e cospargerlo sopra la torta ,conservare in frigo