Crea sito

Risotto cremoso alla zucca

Oggi vi presento il Risotto cremoso alla zucca un primo piatto semplice dal sapore delicato e molto invitante. La zucca nella mia cucina non la utilizzo molto,non entra tra i miei preferiti, ho voluto provare ad utilizzarla seguendo questa ricetta, che dire..mi devo ricredere, all’interno non si sente assolutamente il sapore dolce, anzi…Da’ quel tocco particolare per rendere questo Risotto decisamente gustoso. Sono soddisfatta perche’ ho ricevuto molti complimenti! Realizzatelo anche voi, vi assicuro che vi conquistera’.Parola di Simo!

Iscriviti nel mio Canale YouTube per non perdere le mie Videoricette

Diventa Fun su Facebook tutti i giorni tante novita’ golose

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 18 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Riso Baldo 350 g
  • Zucca 250 g
  • Scamorza affumicata 150 g
  • Cipolle 1/4
  • Olio evo 2 cucchiai
  • Burro 30 g
  • Vino bianco secco 1 bicchiere
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Brodo vegetale

Preparazione

  1. Preprare il brodo vegetale.

    Tagliare a cubetti la zucca. Affettare la cipolla e inserirla in una padella con l’oilo e lasciarla soffriggere, aggiungere la zucca, mescolare e bagnare con il vino bianco, lasciarla ammorbidire per 5/6 mn aggiustare di sale.

    Inserire il riso, mescolare e lasciarlo tostare, aggiungere 1 mestolo di brodo, mescolare e aggiungerlo ogni qual volta che si assorbe, proseguire per 15 mn.

    Aggiustare di sale, aggiungere il burro, mescolando lasciarlo assorbire,una macinata di pepe nero ed infine aggiungere la scamorza tagliata a cubetti, amalgamare bene, quando si e’ ben sciolta lasciarlo riposare per qualche minuto a fuoco spento prima di impiattare. SERVIRE

Note

Ho utilizzato il Riso Baldo   adatto ai risotti. Gentilmente mi e’ stato offerto da una riseria della mia zona. e’ buonissimo! Va bene utilizzare per questa ricetta anche il riso Carnaroli.

Pubblicato da dolcinoteincucinadasimo

Sono Simona, abito in provincia di Pavia, amo cucinare l'avrete capito. Qui insieme a voi avro' il piacere di condividere le mie creazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.