Panini per Hamburger

Panini per hamburger. Ricetta Facile. Ecco come preparare dei panini morbidi perfetti per essere farciti. Sani e genuini.

A casa mia capita spesso di cenare con un hamburger, rigorosamente preparato in casa. Mi piacciono tantissimo, inoltre preparandoli in casa, posso farcire il panino in base ai miei gusti.

Purtroppo i panini confezionati, pur essendo buoni e gustosi, contengono degli ingredienti che non mi piacciono proprio.

Perciò ho deciso di preparare i panini in casa. Se state leggendo la ricetta è perché l’esperimento è riuscito. E ci tengo a dirvi di provarli. Anche se il procedimento è un pò lungo ne vale veramente la pena.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE.

Per questa ricetta ho preso spunto qui. 

Panini per hamburger
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    Riposo + 12 minuti
  • Porzioni:
    12 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 00 500 g
  • Latte 100 ml
  • Acqua 200 ml
  • Burro 60 g
  • Zucchero 40 g
  • Sale 10 g
  • Lievito di birra secco 1 bustina
  • tuorlo 1
  • Latte q.b.

Preparazione

  1. All’interno di una ciotola inserite la farina, il lievito di birra secco e lo zucchero. Mescolate con un cucchiaio di legno.

  2. Praticate un buco al centro e inserite il latte tiepido, l’acqua tiepida e il burro fuso.

    Iniziate ad impastare con il cucchiaio di legno, poi aggiungete il sale.

  3. Quando non riuscirete più ad impastare con il cucchiaio, spostatevi su un piano infarinato e lavorate l’impasto con le mani, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

  4. Inserite l’impasto all’interno della ciotola e coprite con la pellicola. Lasciate lievitare all’interno del forno spento con la luce accesa per circa 2 ore.

  5. Una volta lievitato, riprendete l’impasto e dividetelo in 12 pezzi. Ogni pezzo dovrà essere di 70/75 gr. circa.

    Formate i paninetti e posizionateli su una placca da forno, rivestita con la carta da forno.

  6. Spennellate la superficie dei panini con un tuorlo sbattuto diluito con un goccino di latte.

    ( Se gradite aggiungete dei semi in base ai vostri gusti. Io ho utilizzato i semi di sesamo).

  7. Lasciate lievitare nuovamente all’interno del forno spento, con la luce accesa per un’ora.

  8. Infornate in forno caldo, ventilato a 200° per 10-12 minuti.

    Sfornate lasciate raffreddare e farcite.

  9. Potrebbero piacerti anche queste ricette:

Note

Per restare sempre aggiornati con le mie ricette seguitemi:

PAGINA FACEBOOK

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE PER NON PERDERE NEMMENO UNA VIDEO RICETTA

CANALE YOUTUBE

IL MIO PRIMO BLOG

DIVERTIRSI IN CUCINA

Grazie Chiara

Precedente Timballini di riso e piselli Successivo Torta salata zucchine e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.