Sbriciolata al mascarpone e frutti di bosco!

Oggi vi propongo la ricetta della sbriciolata al mascarpone e frutti di bosco, un dolce dal ripieno cremoso, facile da fare e davvero buonissimo! Sarà che adoro fragole, lamponi e mirtilli, visto che in questo periodo sono davvero buonissimi, ne approfitto per realizzar quanti più dolci posso utilizzando questi dolci frutti!

Nei link sottostanti troverete la ricetta di altre due sbriciolate: alle fragole e ai mirtilli, una più golosa dell’altra!

sbriciolata al mascarpone 20
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti per realizzare la sbriciolata al mascarpone

Per l’impasto

400 g farina 00
150 g burro
150 g zucchero semolato
2 uova (grandi)
8 g lievito in polvere per dolci (mezza bustina)
1 bustina vanillina
Mezza scorza d’arancia (grattugiata)

Per il ripieno

250 g mascarpone
100 g formaggio fresco spalmabile (io ho usato philadelphia, ma potete usare 100 g di mascarpone)
80 g zucchero a velo
Mezza scorza d’arancia (grattugiata)
100 g lamponi
100 g mirtilli
150 g fragole

Per decorare

20 g mandorle in scaglie

Strumenti per realizzare la sbriciolata al mascarpone

1 Robot da cucina
2 Ciotole
1 Gratella per dolci

Passaggi per realizzare la sbriciolata al mascarpone

Per l’impasto: mettere nella ciotola del robot da cucina la farina 00, il lievito, lo zucchero semolato, la vanillina, il burro freddo a pezzetti e la scorza grattugiata di mezza arancia non trattata (la scorza dell’altra metà la userete per il ripieno). Avviate il robot fino ad ottenere un composto polveroso e poi unite le due uova grandi, avviate nuovamente il robot fino ad ottenere un composto a briciole. Versate il composto in una ciotola e lavoratelo con le mani il minimo necessario ad ottenere briciole delle stesse dimensioni.

Per il ripieno: lavorate il mascarpone e il formaggio spalmabile (se volete potete usare solo mascarpone, 350 g totali) con lo zucchero a velo e la scorza grattugiata di mezza arancia.

Per la sbriciolata io ho usato uno stampo da crostata con fondo mobile da 24 cm di diametro, alto 5 cm ma potete tranquillamente usare uno stampo a cerniera da 24 cm di diametro.

Versate metà delle briciole nello stampo imburrato, compattandole leggermente sul fondo e sulle pareti, costruendo un bordo alto circa 2,5-3 cm. Versate sulla base di briciole la crema al mascarpone e livellatela con una spatola.

Distribuite sulla crema i frutti di bosco lavati, tagliate fragole e lamponi se troppo grandi. Distribuite sul ripieno l’altra metà delle briciole, senza compattare. Distribuite sulle briciole le mandorle a lamelle e cuocete la sbriciolata al mascarpone in forno statico caldo a 180 gradi per 45-50 minuti.

Una volta cotta, fatela raffreddare almeno 30 minuti su una gratella per dolci prima di rimuovere lo stampo e far raffreddare del tutto

Una volta completamente fredda, spostatela su un piatto da dolci e servitela.

sbriciolata al mascarpone 10

Vi assicuro che è buonissima!! Se non volete perdere le mie ricette potete seguire la mia pagina Facebook La Dolce Vita! La mia bacheca Pinterest: https://www.pinterest.it/barbaracoccia1/le-mie-ricette/. Per tornare alla pagina principale del blog cliccate qui: https://blog.cookaround.com/barbaracucina/. Potete seguirmi anche su Instagram: barbara.coccia

Buona merenda!

sbriciolata al mascarpone 20

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

La sbriciolata al mascarpone si conserva 3 giorni in frigo in un apposito porta torte.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.