Sbriciolata ai mirtilli con ripieno cremoso!

Oggi vi propongo la ricetta della sbriciolata ai mirtilli con un ripieno super cremoso tipo cheesecake, la sbriciolata è facile da fare e davvero super golosa, soprattutto se come me amate i mirtilli!

sbriciolata ai mirtilli 20
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora 15 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per realizzare la sbriciolata ai mirtilli

Per l’impasto

400 g farina 00
70 g zucchero semolato
70 g zucchero di canna
140 g burro
2 uova (grandi)
1 bustina lievito in polvere per dolci
1 bustina vanillina
1 scorza di limone (grattugiato, da limone biologico)

Per il ripieno

430 g formaggio fresco spalmabile (tipo philadelphia)
100 g zucchero semolato
2 uova (grandi)
2 cucchiai amido di mais (maizena)
250 g mirtilli (lavati e mondati)
1 bustina vanillina

Strumenti per realizzare la sbriciolata ai mirtilli

1 Robot da cucina
2 Ciotole
1 Frusta elettrica
1 Stampo

Passaggi per realizzare la sbriciolata ai mirtilli

Per l’impasto “sbriciolato” inserire nel robot da cucina la farina 00, la vanillina, il lievito, la scorza di limone non trattato, un pizzico di sale, il burro freddo a pezzetti ed avviare il robot fino ad ottenere un composto polveroso. Unire le uova ed avviare nuovamente il robot fino ad ottenere delle briciole. Versare l’impasto in una ciotola e lavorarlo con le mani fino ad ottenere delle grosse briciole. Imburrate uno stampo a cerniera da 24 cm di diametro e foderate il fondo con carta forno. Versate i due terzi dell’impasto nello stampo e foderate fondo e pareti, risalendo sulle pareti di circa 5 cm. Compattate leggermente le briciole nello stampo. Mettete lo stampo e l’impasto rimanente in frigo mentre preparate il ripieno.

Per il ripieno lavorate con le fruste elettriche il formaggio spalmabile con la vanillina, l’amido di mais e lo zucchero. Unite le uova e lavorate il minimo indispensabile per ottenere un composto omogeneo. Versate metà del composto sopra l’impasto e sopra distribuite 100 g di mirtilli, sopra versate il rimanente ripieno e terminate con i mirtilli rimasti. Sopra il ripieno distribuite l’impasto rimanente ridotto a grosse briciole.

Cuocete la sbriciolata ai mirtilli in forno caldo a 180 gradi per 65-80 minuti (io ho cotto 75 minuti). Dopo 40-45 minuti di cottura coprite la torta con carta stagnola per non farla scurire troppo. Quando la sbriciolata è cotta sfornatela e fatela raffreddare su una gratella per dolci, estraetela dallo stampo e poi fatela riposare in frigo per almeno 3 ore.

Se non volete perdere le mie ricette potete seguire la mia pagina Facebook La Dolce Vita!. La mia bacheca Pinterest: https://www.pinterest.it/barbaracoccia1/le-mie-ricette/. Per tornare alla pagina principale del blog cliccare qui: https://blog.cookaround.com/barbaracucina/. Potete seguirmi anche su Instagram: barbara.coccia

Buona merenda!!

sbriciolata ai mirtilli 30

La torta si conserva 3-4 giorni in frigo chiusa in apposito porta torte

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.