Crea sito

Il cibo trova sempre coloro che amano cucinare!

Cipolline sott’olio in agrodolce

Cipolline sott’olio in agrodolce

Cipolline sott’olio in agrodolce

 

Ciao a tutti miei cari lettori oggi una ricetta da conserva , di quelle furbissime che si preparano in anticipo e si tengono in dispensa fino all’ occorrenza .
La ricetta non è farina del mio sacco ma proviene dal blog kitchen Cri della mia amica Cristina
Queste cipolline sono davvero una bomba e non hanno assolutamente nulla a che fare con le classiche cipolline che trovate al supermercato ecco quindi provare per credere
!!!

Cipolline sott'olio in agrodolce

Cipolline sott’olio in agrodolce

 

Ingredienti
2 kg di cipolline borettane
Un bicchiere di vino bianco secco
5 cucchiai di aceto di vino
Due cucchiaini di zucchero
100 ml di acqua
Sale qb
Olio evo qb
peperoncino secco se lo gradite

 

Cipolline sott’olio in agrodolce

Preparazione

Per prima cosa sbollentare le cipolline borettane per circa 3 minuti
In una padella antiaderente abbastanza capiente da contenere tutti gli ingredienti mettere un filo d’olio e far rosolare le cipolline da entrambi i lati a fuoco vivace
Una volta che cipolline saranno ben dorate da entrambi i lati aggiungere il vino l’aceto lo zucchero e l’acqua.
Lasciar cuocere per circa 30 minuti girando di tanto in tanto
Salare le cipolline e farle cuocere finché l’acqua non sarà totalmente assorbita
Togliamo le cipolline una una dalla padella e adagiarle su un foglio di carta forno e lasciamo riposare per almeno un paio d’ore
Sterilizzate i vasetti nel microonde o come preferite
Adagiate le cipolline ordinatamente nei vasetti , aggiungete il peperoncino e ricoprite d’olio facendo attenzione a far uscire le bolle d’aria .
chiudete i vasetti e lasciateli riposare al buio almeno 15 giorni .

 

Cipolline sott'olio in agrodolce

 

Se vi è piaciuto il mio articolo , se vi è stato utile e se vi va di continuare a leggere le mie ricette , seguitemi anche sulle mie pagine sociali cliccando gli appositi bottoni che troverete in alto e alla fine di ogni articolo . Aiutatemi a sostenere il mio lavoro condividendo questo post e quelli che più preferite nelle vostre bacheche . , a voi non costa nulla e per me è un grosso aiuto !!!
Se ti servono chiarimenti , delucidazioni e consigli scrivimii qua sul mio blog nei commenti oppure per una risposta più immediata contattami tramite la mia pagina Facebook una mamma in padella .

Grazie a tutti per essere stati con me nella mia cucina anche oggi , vi aspetto domani con una nuova ricetta !!!