Pizza al taglio in pastella morbida

Pizza al taglio in pastella morbida, la prepariamo con tanta semplicità e velocità senza sporcarci le mani. Ottima per chi va sempre di corsa.

Pizza al taglio in pastella morbida
Pizza al taglio in pastella morbida

Ingredienti per la Pizza al taglio in pastella morbida

  • 250 g di farina 0
  • 250 g di farina 00
  • 25 g di zucchero semolato
  • 500 ml di latte
  • 70 ml di olio extra vergine d’oliva
  • 8 g di lievito di birra
  • sale q.b.
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 300 g di pomodoro pelati per pizza
  • 100 g di mozzarella

 

Procedimento

Ecco per voi una sfiziosa ricetta che ci farà preparare una pizza in pastella semplicissima e molto saporita.

Iniziamo facendo sciogliere in una ciotola capiente il lievito con latte intiepidito e lo di zucchero semolato.

Quindi aggiungiamo l’olio extra vergine d’oliva e le farine un po’ alla volta. Mescoliamo facendo risultare una pastella omogenea.

Poi, uniamo due pizzichi di sale. La facciamo lievitare per circa 2 ore in una ciotola ricoperta da pellicola trasparente.

Passato il tempo, ungiamo il fondo di una teglia con olio extra vergine d’oliva. Quindi versiamo al centro la nostra pastella.

La stendiamo su tutta la teglia con le mani unte d’olio. Facciamo lievitarla in forno spento per altri 30 minuti.

Quindii possiamo farcirla  a nostro piacimento. Con questo tipo di impasto qualunque ingrediente verrà esaltato.

Io ho utilizzato dei pomodori pelati per pizza, prosciutto cotto, fettine di mozzarella e qualche pizzico di sale.

Infine, un filo d’olio extravergine d’oliva su. La poniamo in forno a gas statico a 200° per circa 30 minuti.

Possiamo sfornarla e quindi tagliarla in pezzi tanto invitanti. Tutti faranno a gara per afferrare la prima fetta.

Aspetto tanti commenti e, se vi farà piacere, le foto dei vostri risultati. Le posterò ben volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

 

Precedente Pizza estiva con poco lievito Successivo Torta golosa di ricotta con panna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.