Focaccia rovesciata in pastella soffice

Focaccia rovesciata in pastella soffice, Faremo questa focaccia in una maniera in cui gli ingredienti andranno messi al contrario, ottenendo così, l’effetto rovesciato. Da provare.

Focaccia rovesciata in pastella soffice
Focaccia rovesciata in pastella soffice

Ingredienti per la Focaccia rovesciata in pastella soffice

  • 300 g di farina 00
  • 250 ml di latte
  • 80 ml di olio extra vergine d’oliva
  • un uovo medio
  • un cucchiaino di zucchero semolato
  • 5  g di lievito di birra
  • sale q.b
  • 300 g di pomodorini
  • origano q.b
  • olio extra vergine d’oliva q.b

 

Procedimento

Oggi vi propongo la realizzazione di una focaccia che si prepara al contrario. L’effetto finale lascerà tutti molto incuriositi.

Al risultato estetico uniamo la sua particolare morbidezza. In una ciotola sbricioliamo il lievito di birra e un cucchiaino di zucchero.

Quindi versiamo il latte intiepidito, facendolo sciogliere. Aggiungiamo l’olio extra vergine d’oliva, l’uovo, due pizzichi di sale.

Infine, la farina un po’ alla volta. Mescoliamo tutto con la frusta manuale. Deve risultare una pastella senza grumi.

Ora ricopriamo con una pellicola trasparente la ciotola, e la mettiamo nel forno spento in lievitazione per circa 2 ore.

Quindi foderiamo con carta forno uno stampo cm 30. Ora comincia l’operazione focaccia alla rovescia.

Spennelliamo con olio extra vergine d’oliva il fondo dello stampo. Spolveriamo con origano a piacimento.

Poi appoggiamo su, i pomodorini tagliati a metà. Mettiamo due pizzichi di sale e versiamo su la nostra pastella.

La spalmiamo con il dorso di un cucchiaio unto d’olio. Facciamo lievitare circa 30 minuti in forno spento.

Quindi la cuociamo in forno  a gas statico a 210° per circa 40 minuti. La nostra focaccia rovesciata sarà pronta.

La poniamo in un piatto capovolta, e l’effetto sarà davvero particolare. Provatela tutti, rimarrete soddisfatti.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

Precedente Tortina senza bilancia al limone Successivo Pasta risottata con pomodoro fresco

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.