Ciambelle al latte e vaniglia soffici

Ciambelle al latte e vaniglia soffici, una leggerezza da preparare in pochissimo tempo. Saranno fantastiche per colazioni e merende.

Ciambelle al latte e vaniglia soffici
Ciambelle al latte e vaniglia soffici

Ingredienti per le Ciambelle al latte e vaniglia soffici

Dosi per 9 ciambelle

  • 300 g di farina per dolci
  • 100 g di zucchero semolato
  • un uovo medio
  • 100 ml di latte
  • 8 g di lievito per dolci
  • una fialetta di essenza di vaniglia

 

Procedimento

La ricetta che vi consiglio oggi, sarà molto semplice da realizzare. Preparata senza burro e senza olio.

Ciambelle al latte e vaniglia,Ideali per allietare le nostre colazioni e merende. In una ciotola mettiamo zucchero semolato e uovo.

Con una frusta elettrica rendiamo il composto spumoso. Poi aggiungiamo il lievito per dolci, l’essenza di vaniglia.

Infine il latte intiepidito e la farina per dolci poco alla volta. Impastiamo prima nella ciotola, poi su di una spianatoia.

Deve risultare un panetto morbido, liscio e omogeneo. Stendiamo la pasta per lo spessore di un centimetro.

Con l’aiuto di un coppa pasta cm 9, facciamo dei dischetti. Non avendolo, andrà bene anche una tazza di tale diametro.

Poi con un leva torsoli, foriamo il centro di ogni dischetto. Poggiamo su una teglia rivestita di carta forno le ciambelle al latte.

Poniamo in forno a gas statico a 180° per circa 20 minuti. Terminata la cottura, lasciamo riposare per 10 minuti in forno spento.

Eliminiamo così tutta l’umidità in eccesso. Mettiamo le ciambelle al latte in un piatto e le spolveriamo con zucchero a velo.

Saranno ottime e leggere per colazioni e merende. Fantastiche per le pause pomeridiane, tanto friabili.

Spero di avervi consigliato una ricetta che gradirete in tanti. Sarà molto semplice e veloce da preparare.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

Precedente Pasta frolla senza burro al limone Successivo Torta brasiliana delicata senza uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.