Arancini di Carnevale

Gli ARANCIN DI CARNEVALE sono deliziose e profumatissime girelle tipiche della regione Marche. Ho avuto il piacere di assaggiarle e non ho resistito a realizzarle! Si chiamano cosi non perche’ somigliano agli arancini siciliani, bensi perche’ sono aromatizzate con le scorze grattugiate delle arance. Sono una vera delizia! Vi invito a provarli. Seguite i passaggi nel VIDEO qua’ sotto che trovate all’interno del mio canale YouTube


Ingredienti

500 gr farina

200 gr zucchero

2 uova

200 ml latte

2 arance

50 gr burro

25 gr lievito di birra

Olio di semi di arachidi

Miele

Codette colorate

Ho eseguito l’impasto nella macchina del pane, va benissimo anche l’impasto a mano.

Sciogliere il lievito di birra all’interno del latte tiepido, inserirlo nella macchina del pane, aggiungere le uova, il burro fuso, 50 gr di zucchero  e la farina, avviare il programma impasto. ( Se eseguite l’impasto a mano lasciarlo lievitare fino al raddoppio) Quando l’impasto e’ terminato l’ho lasciato riposare per 20 mn  coperto con un canovaccio.

Infarinare un piano da lavoro e stendere l’impasto con un mattarello formando un rettangolo, cospargere con il restante zucchero e le scorze grattugiate delle arance, avvolgere su se stesso formando un rotolo e con un coltello tagliare a fette larghe 3/4 cm ottenendo delle rotelle.

Scaldare l’olio e friggerli, quando risultano dorati prelevarli con una schiumarola e lasciarli  asciugare su carta assorbente.

Inserire un pennello da cucina all’interno del miele e spennellare gli arancini tutto intorno, terminare con codette colorate.

UNA SQUISITEZZA!

Se ti e’ piaciuta la ricetta condividila per non perdermi di vista

Precedente Timballo di riso alle verdure Successivo Torta di mele invisibile