Crea sito

Taralli con succo d’arancia

Taralli con succo d’arancia. Delle ciambelline leggere e fragranti semplici e veloci da preparare. Perfette per la colazione e la merenda.

I taralli con succo d’arancia sono semplici e veloci da preparare. Sono leggeri e senza burro.

Per prepararli basta una ciotola e non avrete bisogno di stampini.

Per la preparazione io ho utilizzato del succo all’arancia rossa, ma potete utilizzare il succo di frutta che preferite.

Ma vediamo subito come preparare i taralli con succo d’arancia.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Potrebbero piacerti anche queste ricette: 
Ciambelline soffici alle mele. 
 Taralli della nonna con gocce di cioccolato.

Taralli con succo d'arancia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni18 taralli
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
137,25 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 137,25 (Kcal)
  • Carboidrati 25,50 (g) di cui Zuccheri 9,86 (g)
  • Proteine 2,49 (g)
  • Grassi 3,49 (g) di cui saturi 0,34 (g)di cui insaturi 2,84 (g)
  • Fibre 0,49 (g)
  • Sodio 0,94 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 35 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 400 gfarina 00
  • 170 gsucco d’arancia
  • 50 gzucchero
  • 60 golio di semi di girasole
  • Mezza bustinalievito in polvere per dolci
  • q.b.zucchero

Strumenti

  • Ciotola
  • Carta forno
  • Leccarda

Come preparare i taralli con succo d’arancia

  1. Inserite tutti gli ingredienti all’interno di una ciotola. Amalgamate bene gli ingredienti con le mani fino a formare una palla liscia ed omogenea.

  2. Prelevate delle piccole porzioni di impasto e formate dei filoncini. Chiudete il filoncino su se stesso in modo da creare un tarallino.

  3. Passate i tarallini nello zucchero e posizionateli su una teglia da forno rivestita con la carta da forno.

  4. Infornate in forno caldo, statico a 180° per 20 minuti, poi per altri 10 minuti ventilato.

  5. Sfornate, lasciate intiepidire e servitevi pure.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.