Crea sito

Scaloppine ai funghi

Scaloppine ai funghi. Un secondo piatto semplice da preparare. Un piatto dell’ultimo minuto leggero e gustoso.

Le scaloppine ai funghi sono molto semplici da preparare. Sono leggere e gustose.

Un piatto perfetto da preparare anche se avete ospiti.

Per velocizzare la preparazione io ho utilizzato i funghi trifolati in scatola, ma se preferite potete utilizzare i funghi freschi o quelli surgelati.

Per quanto riguarda la carne io ho utilizzato il petto di pollo, ma se preferite potete utilizzare le fettine di arista di maiale.

Ma vediamo subito come preparare le scaloppine ai funghi.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6 fettePetto di pollo
  • 1Barattolo di funghi trifolati
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Sale
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Farina 00
  • q.b.Acqua

Strumenti

  • Padella

Come preparare le scaloppine ai funghi

  1. Tagliate le fettine di petto di pollo. Le fettine devono essere sottili, in caso contrario battetele con il batticarne.

  2. Mettete la farina all’interno di un piatto. Infarinate da entrambe le parti tutte le fettine di carne.

    (Mi raccomando le fettine devono essere asciutte, altrimenti In cottura la farina si staccherà’ dalla carne).

  3. All’interno di una padella antiaderente aggiungete l’olio e se gradite dello scalogno tritato. Lasciate scaldare l’olio poi aggiungete le fettine.

  4. Lasciate dorare bene prima da un lato e poi dall’altro. Quando le fettine risulteranno ben dorate aggiustate di sale e toglietele dalla padella.

  5. Una volta tolte le fettine aggiungete i funghi, lasciate rosolare poi aggiungete un bicchiere d’acqua. Quando l’acqua risulterà completamente evaporata rimettete le fettine in padella.

    (Nella mia foto vedete anche delle olive verdi denocciolate. Poiché avevo un vasetto aperto di olive da smaltire le ho aggiunte insieme ai funghi).

  6. Terminate la cottura per un paio di minuti. Se fosse necessario aggiungete un altro goccino d’acqua.

  7. Prima di servire se gradite aggiungete del prezzemolo tritato.

Leggi anche

Se cercate delle ricette per portare in tavola una pasta con i funghi semplice e veloce, venite a scoprire tutte le mie ricette. Cliccate qui: Primi piatti con i funghi ricette semplici e veloci. 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.