Crea sito

Pasta al ragù di funghi porcini

Pasta al ragù di funghi porcini. Primo piatto autunnale a base di macinato e funghi porcini. Un piatto semplice da preparare che vi conquisterà al primo assaggio.

Per la preparazione io ho utilizzato i funghi porcini, ma se preferite potete utilizzare i funghi champignon, i finferli o i chiodini.

Per quanto riguarda la carne, io ho utilizzato del macinato misto, ma se preferite potete utilizzare del macinato di manzo o di maiale. Se inoltre volete dare un tocco più deciso potete aggiungere anche una salsiccia.

Oltre che per la pasta potete utilizzare questo ragù per riempire cannelloni, crêpes o lasagne.

Ma vediamo subito come preparare la pasta al ragù di funghi porcini.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Se cercate delle ricette per portare in tavola una pasta con i funghi semplice e veloce, venite a scoprire tutte le mie ricette. Cliccate qui: Primi piatti con i funghi ricette semplici e veloci. 

Pasta al ragù di funghi porcini
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250pasta
  • 200 gmacinato misto
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • 300 gfunghi porcini
  • 2 bicchierivino bianco
  • 250 gacqua (o brodo)
  • 4 cucchiaipassata di pomodoro

Strumenti

  • Casseruola
  • Padella
  • Mestolo

Come preparare la pasta al ragù di funghi porcini

  1. All’interno di una casseruola lasciate scaldare l’olio extravergine d’oliva, poi aggiungete la carne macinata. Lasciate rosolare per qualche minuto.

    ( A piacere prima di unire la cane potete aggiungere degli odori come del sedano e una carota).

  2. Sfumate con il vino bianco e continuate a cuocere a fuoco basso. Quando il vino sarà completamente evaporato aggiungete la passata di pomodoro. Lasciate insaporire per qualche istante.

  3. Dopo qualche minuto iniziate ad aggiungere l’acqua, un mestolo alla volta. ( Se preferite potete utilizzare il brodo).

  4. Proseguite la cottura fino a quando il liquido non si ristringerà e la carne inizierà a sfrigolare leggermente. Aggiustate di sale.

  5. In una padella inserite l’olio extravergine d’oliva e lo spicchio d’aglio. Lasciate dorare l’aglio poi unite i funghi puliti e tagliati a cubetti. Cuocete fino a far restringere l’acqua di vegetazione dei funghi. Aggiustate di sale.

  6. Unite i funghi nella casseruola con la carne macinata. Accendete il fornello e lasciate insaporire qualche istante. Se fosse necessario aggiungete un goccino d’acqua o brodo.

  7. Lessate la pasta in acqua salata, scolatela e versatela all’interno della casseruola con il condimento. Mantecate. Servite la pasta e se gradite aggiungete del parmigiano grattugiato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.