Pane di semola alle olive

Pane di semola alle olive. Un pane croccante semplice da preparare. Un pane leggero e delizioso che vi conquisterà al primo assaggio.

La preparazione è molto semplice, ma per qualsiasi dubbio sotto troverete anche la video ricetta. Nella video ricetta non ho usato le olive ma il procedimento è lo stesso.

Ma vediamo subito come preparare il pane di semola alle olive.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE.

Prova anche questa ricetta: Pane fatto in casa ricetta facile. 

Fonte della ricetta.

Pane di semola alle olive
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • PorzioniStampo da 24
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gsemola rimacinata di grano duro
  • 200 gfarina Manitoba
  • 7 glievito di birra secco
  • 1 cucchiainozucchero
  • 420 gacqua (temperatura ambiente)
  • 12 gsale
  • 150 golive nere (denocciolate)

Strumenti

  • Ciotola
  • Cucchiaio
  • Carta forno
  • stampo da 24 cm di diametro

Come preparare il pane di semola alle olive

  1. All’interno di una ciotola inserite la farina, la semola, il lievito e lo zucchero. Mescolate con un cucchiaio.

  2. Iniziate ad aggiungere l’acqua un pò alla volta. Quando l’impasto inizia a prendere corpo aggiungete anche il sale.

  3. Impastate velocemente con il cucchiaio. L’impasto risulterà molto appiccicoso, ma non aggiungete altra farina.

  4. Inserite l’impasto ottenuto all’interno di una ciotola leggermente unta. Coprite con la pellicola e lasciate lievitare all’interno del forno spento con la luce accesa fino al raddoppio. Ci vorranno circa 2 ore.

  5. Dopo il riposo rovesciate l’impasto su un piano abbondantemente spolverato di semola. Allargate l’impasto con le mani cercando di formare un rettangolo.

  6. Mettete le olive denocciolate sull’intera superficie e premete leggermente per farle aderire bene.

  7. A questo punto procedete con le pieghe. Prendete un lembo di impasto e ripiegatelo verso il centro. Prendete anche l’altro lembo e portatelo verso il centro.

  8. Procedete nello stesso modo con gli altri due lembi. Posizionate nuovamente l’impasto all’interno della ciotola. Coprite con la pellicola e lasciate lievitare all’interno del forno spento con la luce accesa per circa 2 ore.

  9. Preriscaldate il forno a 230° statico. All’interno del forno inserite la pentola dove andrete a cuocere il pane. Io ho utilizzato uno stampo a cerchio da 24 cm.

  10. Quando il forno avrà raggiunto la temperatura prendete la pentola e inserite al suo interno un foglio di carta da forno. Mi raccomando state attenti a non scottarvi.

  11. Capovolgete l’impasto all’interno dello stampo e infornate. Lasciate cuocere per circa 45 minuti. Mi raccomando verificate i tempi di cottura in base al vostro forno.

  12. Sfornate e lasciate raffreddare il pane su una gratella per almeno due ore prima di tagliarlo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.