Ciambella variegata al caffè

Ciambella variegata al caffè con latte condensato. Una ciambella semplice e veloce da preparare, dal gusto delicato. Perfetta per iniziare la giornata con la giusta carica.

La ciambella variegata al caffè è un dolce veramente semplice. E’ molto soffice e la particolarità è aggiungere all’impasto il latte condensato.

Ma vediamo subito come preparare la ciambella variegata al caffè.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Potrebbe piacerti anche questa ricetta:
Ciambella caffè e Nutella sofficissima

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Ciambella variegata al caffè
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • PorzioniStampo da 24
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
218,16 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 218,16 (Kcal)
  • Carboidrati 29,30 (g) di cui Zuccheri 11,76 (g)
  • Proteine 4,86 (g)
  • Grassi 9,28 (g) di cui saturi 1,44 (g)di cui insaturi 6,34 (g)
  • Fibre 3,25 (g)
  • Sodio 21,21 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 65 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 3uova
  • 120 gzucchero
  • 80 glatte condensato Nestlé
  • 40 glatte
  • 100 golio di semi di girasole
  • 300 gfarina 00
  • 30 gfarina 00
  • 100 mlcaffè
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci

Strumenti

  • Ciotola
  • Sbattitore
  • stampo a ciambella da 24 cm di diametro

Come preparare la ciambella variegata al caffè

  1. All’interno di una ciotola inserite le uova e lo zucchero. Mescolate con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

  2. Unite il latte condensato e mescolate con lo sbattitore elettrico.

  3. Unite e incorporate il latte e l’olio.

  4. Infine aggiungete 300 g di farina e il lievito. Mescolate bene con lo sbattitore elettrico stando attenti a non creare grumi.

  5. Dividete l’impasto in due parti uguali.

  6. In uno dei due impasti unite il caffè e 30 g di farina. Mescolate con lo sbattitore elettrico. A questo punto avrete due impasti: uno bianco e uno al caffè.

  7. Imburrate e infarinate uno stampo a ciambella da 24. Versate al suo interno prima l’impasto bianco e poi l’impasto al caffè.

    Il mio stampo non va né imburrato, né infarinato. Se volete dare un’occhiata lo trovate qui.

  8. Infornate in forno caldo, statico a 180° e lasciate cuocere per circa 40 minuti. Mi raccomando verificate sempre i tempi di cottura in base al vostro forno. Fate sempre la prova stecchino.

  9. Sfornate, lasciate raffreddare e se gradite spolverizzate con zucchero a velo.

  10. Servitevi pure.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.