Crea sito

Ciambella soffice al limone

Ciambella soffice al limone. Senza burro e senza latte. Una ciambella soffice e deliziosa, perfetta per la colazione e la merenda.

Amo i dolci al limone, per questo quando sul web trovo qualche ricetta con il limone non posso fare a meno di riprodurla.

Ho trovato la ricetta sul blog Tutto fa brodo, e questa ciambella mi ha subito incuriosita. Non contiene il latte ma l’acqua e non contiene il burro, quindi oltre ad essere una ciambella golosa, quando la mangi ti senti meno in colpa, perché è molto leggera.

La preparazione è semplice e veloce, così come lo sono tutte le mie ricette.

Ma vediamo subito come preparare la ciambella soffice al limone.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • PorzioniStampo da 24
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gFarina 00
  • 250 gZucchero
  • 4Uova
  • 200 mlAcqua (Fredda)
  • 200 mlOlio di semi di girasole
  • 1Succo di limone
  • 1Scorza di limone
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • q.b.Granella di zucchero

Strumenti

  • Ciotola
  • Sbattitore
  • stampo a ciambella da 24 cm di diametro

Come preparare la ciambella soffice al limone

  1. All’interno di una ciotola inserite le uova e lo zucchero. Mescolate con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

  2. Con le fruste elettriche in movimento aggiungete a filo prima l’acqua fredda e poi l’olio. Amalgamate bene il tutto.

  3. Unite il succo e la scorza grattugiata di un limone non trattato e amalgamate con cura.

  4. Infine unite la farina e il lievito. Il composto dovrà essere fluido, cremoso e senza grumi.

  5. Versate il composto all’interno di uno stampo da 24 precedentemente imburrato e infarinato. Cospargete la superficie con granella di zucchero.

  6. Infornate in forno caldo, statico a 180 gradi e lasciate cuocere per circa 40 minuti. Mi raccomando fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura.

  7. Se a metà cottura notate che la superficie si sta scurendo troppo, aprite il forno e coprite la ciambella con un foglio di carta da forno.

  8. Sfornate, lasciate raffreddare e servitevi pure.

  9. (La granella di zucchero è facoltativa, se non la usate dopo aver sfornato la ciambella spolverizzate con zucchero a velo).

Leggi anche:

Se ti piacciono le ciambelle vieni a scoprire le mie ricette. Clicca QUI

Potrebbero piacerti anche queste ricette:

Ciambellone spugnoso

Ciambellone panna e cioccolato

Ciambellone soffice e alto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.