Pie di mirtilli americana (blueberry pie)!

La ricetta che vi propongo oggi è quella della pie di mirtilli americana (blueberry pie), un dolce che adoro preparare ogni volta che trovo i mirtilli freschi, e per fortuna nel mio supermercato li trovo molto spesso! Esistono numerosissimi tipi di pies in America e tra queste le blueberry pie è una delle più note (la più nota in assoluto è sicuramente la apple pie). Per questa ricetta ho preso ispirazione da uno dei libri di cucina che ho comprato quando vivevo in America (in otto anni di permanenza negli States ho accumulato almeno 150 libri di ricette…)

Nei link sottostanti troverete altre golose ricette di pies americane!

pie di mirtilli americana 20
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni8-10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti per realizzare la pie di mirtilli americana

Per l’impasto

350 g farina 00
200 g burro
2 cucchiai zucchero semolato
un quarto di cucchiaino sale
90 ml acqua

Per il ripieno

500 g mirtilli
150 g zucchero semolato
15 ml succo di limone
1 scorza di limone (grattugiata, da limone non trattato)
un quarto di cucchiaino cannella in polvere
22 g amido di mais (maizena)

Strumenti per realizzare la pie di mirtilli americana

3 Ciotole
1 Spianatoia
1 Matterello
1 Gratella per dolci

Passaggi per realizzare la pie americana di mirtilli

Per l’impasto: mettere nel robot da cucina la farina 00, il sale, lo zucchero e il burro freddo a pezzi. Avviare il robot fino ad ottenere un composto polveroso. Unire poi l’acqua freddissima ed avviare nuovamente fino ad ottenere un composto a briciole. Versare il composto in una ciotola e finire di impastare a mano. Dividete l’impasto in due parti di cui una leggermente più grande dell’altra, coprite con pellicola e mettete in frigo mentre lavate i mirtilli e in una ciotola mescolate tra loro lo zucchero semolato e l’amido di mais.

Stendete la parte più grande di impasto e con essa foderate lo stampo da crostata da 25 cm di diametro (io ne ho usato uno con fondo mobile). Stendete l’altra metà dell’impasto e se volete potete usare una griglia decorativa per creare un disegno geometrico, altrimenti potete ritagliare dei cuoricini o delle stelline con dei piccoli stampini.

Mescolate i mirtilli in una ciotola con il succo di limone, la cannella e la scorza grattugiata del limone non trattato. Unite lo zucchero e l’amido di mais e mescolate ancora. Versate il ripieno nello stampo.

Lasciate debordare poco l’impasto. Coprire il ripieno con l’impasto in cui avete ricavato un disegno a piacere, sistemate bene il coperchio sui mirtilli e sigillate ben i bordi con le dita, a questo punto ritagliate l’impasto in eccesso, basta premere sul bordo dello stampo. Io ho impastato gli sfridi e ho ricavato tante striscioline che ho intrecciato e disposto attorno al bordo della pie.

pie di mirtilli americana 10

Fate riposare la pie in frigo per 20-30 minuti e nel frattempo riscaldate il forno a 190 gradi (forno statico). Cuocete la pie di mirtilli americane per circa 50 minuti, i mirtilli cominceranno a “bollire”. Estraete la torta dal forno e fate raffreddare su una gratella per dolci per almeno 2 ore prima di servire. Vi assicuro che è un dolce buonissimo, servitelo leggermente tiepido con una pallina di gelato alla crema!!

Se vi piacciono le mie ricette potete seguire la mia pagina Facebook La Dolce Vita! . La mia bacheca Pinterest: https://www.pinterest.it/barbaracoccia1/le-mie-ricette/. Potete trovarmi anche su Instagram: barbara.coccia

Buona merenda!

pie di mirtilli americana 20

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione. La pie di mirtilli americana si conserva chiusa in un porta torte per 24 ore fuori dal frigo, per conservarla di più, ponetela in frigo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.