Crostata di noci pecan e cioccolato!

Oggi vi propongo la ricetta della crostata di noci pecan e cioccolato fondente, un dolce che richiama la famosa pecan pie americana, con qualche cambiamento: per la base ho usato una frolla speziata e nel ripieno al posto del “corn syrup” (sciroppo di mais), difficile da reperire in Italia, ho utilizzato un miscuglio di miele e sciroppo d’acero, il risultato è un dolce super goloso che vi invito a provare!

Nel link sottostante troverete la ricetta della pecan pie senza uova!

crostata di noci pecan 20
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura32 Minuti
  • Porzioni8-10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti per la crostata di noci pecan

Per la frolla

150 g farina 00
45 g zucchero semolato
50 g burro
un quarto di cucchiaino lievito in polvere per dolci
un quarto di cucchiaino cannella in polvere
1 uovo (grande, peso sgusciato 55 g)

Per il ripieno

75 g sciroppo di acero
50 g miele (io ho usato il millefiori)
70 g zucchero di canna (scuro)
30 g burro
2 uova (grandi)
175 g noci pecan
40 g gocce di cioccolato fondente
30 ml rum
1 pizzico sale

Strumenti per realizzare la crostata di noci pecan

1 Robot da cucina
2 Ciotole
1 Matterello
1 Spianatoia
1 Gratella per dolci
1 Pentolino

Passaggi per realizzare la crostata di noci pecan

Per la frolla: versare nella ciotola del robot da cucina la farina 00, lo zucchero, la cannella, il lievito per dolci, unire il burro a pezzetti e avviare il robot da cucina fino ad ottenere un composto polveroso, unire l’uovo ed avviare ancora fino ad ottenere un composto a briciole. Versare il composto in una ciotola e finire di impastare a mano fino ad ottenere un piccolo panetto do frolla. Stendere la frolla sulla spianatoia infarinata ad uno spessore di circa 3 mm per foderare lo stampo da crostata leggermente imburrato (ho usato uno stampo antiaderente da crostata da 24 cm di diametro con fondo mobile). Rifilate i bordi passando il mattarello sopra lo stampo e bucherellate il fondo di frolla con i rebbi di una forchetta.

Per il ripieno: in un pentolino mescolate lo sciroppo d’acero, il miele, lo zucchero di canna ed il burro a pezzetti. Far cuocere a fuoco basso fino all’ebollizione, spegnete il fuoco e far intiepidire.

Sul fondo della crostata disponete 125 g di noci pecan intere e distribuite su tutto le gocce di cioccolato fondente.

Versare il contenuto del pentolino in una ciotola più grande ed unite 30 ml di rum scuro, 2 uova grandi a temperatura ambiente, un pizzico di sale e 50 g di noci pecan tritate. Versate il composto nello stampo.

Far cuocere la crostata di noci pecan in forno statico caldo a 180 gradi per 32-35 minuti, la frolla dovrà risultare dorata e il ripieno deve essere compatto, sfornare e far raffreddare su una gratella per dolci, se lo stampo ha il fondo mobile dopo 30 minuti potete estrarla dallo stampo e farla raffreddare del tutto.

crostata di noci pecan 10

Servite a fette per la merenda, vi assicuro che è buonissima! Se non volete perdere le mie ricette potete seguire la mia pagina Facebook La Dolce Vita! . La mia bacheca Pinterest: https://www.pinterest.it/barbaracoccia1/le-mie-ricette/. Potete seguirmi anche su Instagram: barbara.coccia

Buona merenda!

crostata di noci pecan 20

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione. La crostata di noci pecan si conserva per 2-3 giorni in un apposito porta torte.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.