torta paradiso semplice e delicata

torta paradiso
torta paradiso , semplice ma davvero fantastica

torta-paradiso-1

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti per la torta paradiso:

100 g di farina 00

150 g di zucchero semolato

200 g di burro

100 g di fecola di patate

4 uova medie

1/2 bustina di lievito per dolci

la scorza di un limone

sale q.b.

zucchero a velo q.b.

 

Procedimento:

Separeremo in due ciotole gli albumi dai tuorli.Ai tuorli uniremo

lo zucchero semolato e,con la frusta elettrica,sbatteremo  formando

un composto spumoso.Agli albumi uniremo due pizzichi di sale e,sempre

con la frusta elettrica,monteremo a neve.Nella ciotola dei tuorli aggiungeremo

il lievito per dolci,la farina,il burro sciolto,la fecola di patate e la scorza del limone.

Mescoleremo ottenendo un composto cremoso senza grumi.Infine uniremo

gli albumi montati mescolando dall’alto verso il basso per non smontare il

tutto.Verseremo il tutto in uno stampo ( cm 25 ),imburrato e infarinato,che porremo

in forno preriscaldato per 25 minuti a 180°.

Quando raffreddata la decoreremo  a piacimento con zucchero a velo.

Avremo così la nostra torta paradiso,semplice ma perfetta per una merenda

o per una colazione davvero genuina.Soprattutto i nostri ragazzi l’apprezzeranno

molto.Alla prossima Giovanna

 

 

 

Da cosa nasce l’idea di creare questo blog?

Ho voluto mettere nel web questa raccolta di ricette in primo luogo per

la mia grande passione per la cucina,in secondo luogo dopo aver visto

come tante persone mi chiedevano consigli in merito.

Mi sono riproposta di fare ogni ricetta nella maniera

più semplice possibile senza andare nel sofisticato

in quanto non è nel mio stile, tutto ciò che creo lo

realizzo con le mie mani e lo pubblico .

Non mi piace leggere ricette  e vedere foto che

non appartengono a chi le scrive in quanto non

darebbe alcuna soddisfazione pubblicare cose

di altri.La chiarezza e la semplicità del raccontare

le mie ricette vuol essere la certezza che tutti

possano comprenderle facilmente.

Buona lettura a tutti

Precedente pasta al forno con melanzane Successivo freselle napoletane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.