Torta con crema pasticcera senza burro

Torta con crema pasticcera senza burro, un dolce leggero ricco di farcitura. Possiamo gustarla come merenda, colazione o nei fine pasti.

Torta con crema pasticcera senza burro
Torta con crema pasticcera senza burro

Ingredienti per la Torta con crema pasticcera senza burro

Per la base

  • 280 g di farina per dolci
  • 170 g di zucchero semolato
  • 3 uova medie
  • 250 g di yogurt bianco magro
  • 100 ml di olio di semi di arachidi
  • 8 g di lievito per dolci
  • la scorza di un limone

 

Per la crema pasticcera

  • 400 ml di latte
  • 4 tuorli
  • 90 g di zucchero semolato
  • 30 g di fecola di patate
  • la scorza di un limone

 

Per la decorazione

  • zucchero a velo q.b.

 

Procedimento

Oggi vi voglio proporre una facile ricetta che consentirà di creare una torta con crema pasticcera amata da tutti.

Iniziamo con il preparare la crema pasticcera. Risulterà densa al punto giusto e molto delicata per ogni torta.

Mettiamo in un pentolino il latte con la scorza di un limone. Quando raggiunge il bollore, chiudiamo il fuoco.

Montiamo i tuorli con zucchero utilizzando una frusta elettrica, quando spumosi uniamo la fecola mescolando delicatamente.

Ora aggiungiamo il latte caldo, poco alla volta, in un pentolino in cui abbiamo messo i tuorli montati in precedenza.

Poniamo sul fuoco fino al suo addensarsi. Ottenuto ciò, versiamo in un recipiente di vetro facendola raffreddare.

Ora ci dedichiamo alla preparazione della base. Davvero semplice e molto veloce nella sua realizzazione.

In una ciotola mettiamo le uova e lo zucchero, quindi con l’ausilio di una frusta elettrica, otteniamo un composto spumoso.

Uniamo lo yogurt magro, la scorza grattugiata di un limone, il lievito per dolci, l’olio di semi d’arachidi, la farina per dolci.

Quindi mescoliamo con una frusta manuale, fino ad ottenere un composto privo di grumi molto omogeneo.

Infine aggiungiamo le fragole, frutto di stagione che inspira tanta freschezza e delicatezza  molto colorato.

Un frutto di cui sopratutto i bambini ne vanno pazzi e amano. Le laviamo delicatamente e tagliamo a tocchetti.

Mescoliamo il nostro composto e versiamo in uno stampo cm 21, precedentemente imburrato e infarinato.

Poniamo in forno a gas statico a 180° per 40 minuti. Sforniamo, lasciamo riposare in forno spento  per 15 minuti.

Quando sarà raffreddata la taglieremo orizzontalmente in due dischi ponendo la nostra crema nel mezzo.

Terminata questa operazione la sistemiamo in un bel piatto e la spolveriamo con dello zucchero a velo.

La torta sarà pronta per allietare le nostre colazioni, merende e pause dolci della giornata.Provate a farla anche voi.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

Precedente Castagnole morbide allo yogurt Successivo Frittelle allo yogurt con mele e limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.