Crea sito

Brodo vegetale Veloce ricetta Bimby

Brodo vegetale veloce, ricetta Bimby. Una preparazione semplice a base di ortaggi, da usare come base per minestre.

Il brodo vegetale è una ricetta base che si prepara facendo bollire in acqua alcuni tipi di verdure: in genere carote, sedano e patate. Comunque ci sono diverse varianti e nulla vieta di aggiungere altre verdure.

Io ad esempio lo preparo sempre in maniera diversa, dato che utilizzo le verdure che ho a casa.

Il Bimby velocizza la preparazione ma se non lo avete, potete preparare il brodo vegetale mettendo tutte le verdure all’interno di una pentola capiente. In questo caso però ci vorranno almeno 45 minuti di cottura.

Fonte della ricetta: Divertirsi in cucina.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 lAcqua
  • MezzaCipolla
  • 1Patata
  • 1Carota
  • 1Gambo di sedano
  • 2Pomodorini
  • q.b.Sale

Strumenti

  • Bimby TM5

Come preparare il brodo vegetale ricetta Bimby

  1. All’interno del boccale inserite le verdure, dopo averle lavate e tagliate a metà.

    (Agli ingredienti di base indicati sopra potete aggiungere le verdure che preferite, ad esempio io ho aggiunto una zucchina e qualche cubetto di zucca).

  2. Aggiungete l’acqua.

    (Se volete o se siete soliti usare il dado potete aggiungerlo tranquillamente).

  3. Avviate per 30 minuti, 100 gradi, velocità 1.

    (Se non avete intenzione di frullare le verdure, e volete consumarle a parte come contorno inserite l’anti-orario).

  4. Una volta pronto potete decidere voi come proseguire in base alle vostre abitudini. Potete eliminare le verdure e filtrare il brodo, oppure potete frullarle come ho fatto io.

  5. Se desiderate frullare le verdure in modo da ottenere un mix tra brodo e passato di verdure avviate per 15 secondi passando dalla velocità 3 alla velocità 9. Aggiustate di sale.

  6. Una volta pronto potete utilizzare il brodo per preparare una leggera pastina.

  7. Il brodo avanzato può essere congelato.

  8. Se non frullate le verdure potete consumarle condite con un filo d’olio e sale. Si riveleranno un ottimo contorno.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.