Crostata alle fragole deliziosa!

Crostata alle fragole con crema di cheesecake!!

ciao a tutti!! L’altro giorno per gli ospiti ho preparato questa deliziosa crostata alle fragole, una base di pasta brisè con un ripieno di cheesecake, decorato con fragole fresche lucidate con gelatina….è stata superapprezzata ed è finita immediatamente!!

crostata alle fragole 3

Per una crostata alle fragole cotta in uno stampo da crostata da 25 cm di diametro occorrono:

Per la pasta brisè:

  • 215 gr di farina 00;
  • 100 gr di burro freddo;
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato;
  • un pizzico di sale;
  • 3-4 cucchiai di succo di arancia.

Per la crema:

  • 340 gr di formaggio fresco spalmabile (tipo philadelphia);
  • 100 gr di zucchero;
  • 2 uova grandi;
  • buccia grattugiata di limone.

Per la decorazione:

  • 250 gr di fragole fresche;
  • una bustina di tortagel chiaro.

Per prima cosa preparate la pasta brisè, mettete farina, zucchero e sale nella ciotola del robot da cucina, unire il burro freddo a dadini e mandare il robot fino ad ottenere un composto bricioloso. Unire 3 cucchiai di succo di arancia e travasare il composto in una ciotola, finite di impastare a mano, unendo se occorre altro succo di arancia. Dovete ottenere un composto simile alla frolla.

Stendete l’impasto su una spianatoia infarinata in un cerchio di circa 30 cm di diametro. Con l’impasto ricoprite lo stampo imburrato e ripiegate su se stessa la parte in eccesso (io ho usato uno stampo con fondo amovibile).

Bucherellate la brisè con una forchetta e mettete in freezer per circa 30 minuti.

crostata alle fragole

Togliete la base dal freezer e copritela con carta forno e fagioli secchi per la cottura in bianco (io uso gli appositi pesetti di ceramica).

Cuocete a 200 gradi per 10 minuti, eliminate carta forno e pesetti e cuocete altri 10 minuti. Togliete dal forno e fate raffreddare e nel frattempo preparate il ripieno. Mescolate la philadelphia con lo zucchero, unite un uovo alla volta e mescolate bene senza montare troppo. Unite anche la buccia di limone, versate il ripieno nel guscio di frolla e cuocete in forno a 175 gradi per circa 25 minuti. La torta è pronta quando il ripieno non traballa più.

crostata alle fragole 1

Fatela completamente raffreddare e poi decorate la crostata alle fragole disponendo fettine sottili di fragola in cerchi concentrici cominciando dal cerchio esterno (guardare foto).

crostata alle fragole 2

Preparate il tortagel secondo le istruzioni e con esso lucidate la superficie della torta. Mettere la crostata alle fragole in frigo almeno un’ora prima di servire……è strepitosa!!

crostata alle fragole 4

La mia bacheca pinterest: http://www.pinterest.com/barbaracoccia1/le-mie-ricette/ 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Torta all'arancia e cioccolato! Successivo Riso ai peperoni con salsiccia!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.