Brownies al cioccolato senza uova!!

Brownies al cioccolato senza uova!!

Ciao a tutti! Oggi vi presento la ricettina di un dolce superconosciuto negli USA, e ormai anche da noi, ovvero i brownies al cioccolato fondente! Nel mio blog ho già postato la ricetta classica dei brownies, oggi vi presento la ricetta senza uova (volendo vegana)……il risultato è un dolcino divino, supercioccolatoso e morbidissimo!!

Il segreto per fare dei brownies al cioccolato buoni, è cuocerli poco….infatti per i brownies la prova stecchino serve ad appurare che ci siano ancora briciole attaccate, se è così i brownies sono pronti, altrimenti li avete cotti troppo!

brownies al cioccolato 4

Per dei soffici brownies al cioccolato cotti in uno stampo quadrato di 20 cm di lato, occorrono:

  • 85 gr di cioccolato fondente;
  • 70 gr di margarina;
  • 125 gr di zucchero semolato;
  • 80 ml di latte vaccino o di soia o mandorle o riso (se li volete vegani);
  • 1 cucchiaio di amido di mais (maizena);
  • 2 cucchiaini di caffè liofilizzato;
  • mezza bustina di vanillina;
  • 120 gr di farina 00;
  • 3 cucchiai di cacao amaro;
  • un cucchiaino raso di lievito in polvere;
  • un pizzico di sale.

Per prima cosa fate sciogliere nel microonde (o a bagnomaria sul fuoco) il cioccolato e la margarina. Aggiungete al cioccolato fuso lo zucchero semolato e mescolate con cura.

In una ciotola mescolate il latte, l’amido di mais e il caffè liofilizzato finchè il composto fa delle bollicine. Unite questo composto al cioccolato, mescolando con cura. In una ciotola setacciare la farina con la vanillina, il cacao ed il sale e unite gli ingredienti secchi a quelli umidi, mescolando il minimo necessario, se c’è qualche grumo va bene.

brownies al cioccolato

Foderate lo stampo con carta stagnola e ungetela di margarina. Versate il composto nello stampo e fate cuocere in forno caldo a 175 gradi per circa 20-23 minuti.

brownies al cioccolato 1

brownies al cioccolato 2

con la prova stecchino dovete accertare che ci siano ancora bricioline attaccate, allora i brownies al cioccolato sono pronti!

Sfornateli e fateli raffreddare completamente nello stampo. Aiutandovi con la carta stagnola tirate fuori i brownies al cioccolato dallo stampo, spolverizzate di zucchero a velo e serviteli da soli o accompagnati da una pallina di gelato…..sono ancora più buoni il giorno dopo!!

brownies al cioccolato 5

La mia bacheca pinterest: http://www.pinterest.com/barbaracoccia1/le-mie-ricette/

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Crepes salate al prosciutto e formaggio! Successivo Girelle dolci al cioccolato!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.