Crostata Napoletana con amarene e crema

Crostata Napoletana con amarene e crema. Un insieme di sapori che manderà in estasi chi la gusta. Preparata con finissima frolla tanto friabile.

Crostata Napoletana con amarene e crema
Crostata Napoletana con amarene e crema

Ingredienti per la Crostata Napoletana con amarene e crema

Per la Pasta frolla

  • 350 g di farina per dolci
  • 100 g di zucchero semolato
  • un uovo medio
  • 150 g di burro
  • scorza di un limone
  • una fialetta di essenza di vaniglia
  • 50 g di gocce di cioccolato extra fondente
  • Per la crema
  • 400 ml di latte
  • 4 tuorli
  • 90 g di zucchero semolato
  • 30 g di fecola di patate
  • 250 g di ricotta di pecora
  • un bicchierino di maraschino
  • amarene sciroppate
  • Per la decorazione
  • zucchero a velo

 

Procedimento

Oggi voglio indicarvi la ricetta per realizzare una magnifica crostata napoletana con crema pasticcera, ricotta e amarene.

Sarà un vero piacere gustarla come dolce per fine pasti o come pausa golosa nel corso della giornata con un buon caffè.

Iniziamo preparando la nostra crema. Mettiamo in un pentolino il latte con la scorza di un limone grattugiata finemente.

Quando comincia a bollire, chiudiamo il fuoco e uniamo i tuorli montati con zucchero utilizzando una frusta elettrica.

Uniamo la fecola di patate. Poniamo sul fuoco fino al suo addensarsi, poi versiamo in un recipiente di vetro per raffreddarla.

Quando sarà raffreddata aggiungiamo la ricotta e il maraschino, mescoliamo stando attenti ad eliminare eventuali grumi.

Ora prepariamo la pasta frolla per la base. Dopo aver ammorbidito il burro, in una ciotola lo mescoliamo allo zucchero.

Amalgamiamo bene il tutto, quindi aggiungiamo l’uovo e la farina. Formiamo un’impasto che lavoriamo su una spianatoia.

Poi mettiamo l’essenza di vaniglia e la scorza di limone grattugiata finemente, formando una palla liscia e omogenea.

A questo punto uniamo le nostre gocce di cioccolato extra fondente, in maniera sparsa, e rimpastiamo il panetto ottenuto.

Ora stendiamo col matterello 2/3 della pasta frolla in maniera circolare, e l’adagiamo in uno stampo per crostate da cm 20.

Precedentemente imburrato e infarinato, buchiamo il fondo con una forchetta. Versiamo tutta la crema e amarene sparse.

Infine con il terzo della frolla rimasta, facciamo un cerchio di 1,5 cm di spessore, ricoprendo completamente lo stampo.

Sigilliamo bene i bordi e mettiamo in forno a gas statico a 180° per 35 minuti. Poi lasciamo riposarla in forno spento.

Nel caso si abbia un forno elettrico consiglio di adeguarsi ai tempi e temperatura indicati nel libretto d’istruzioni.

Dopo averla posta in un piatto da portata possiamo decorare la superficie a nostro piacere con dello zucchero a velo.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina personale.

Inoltre se vi va, potete iscrivervi nella mia pagina social basta mettere mi piace e ricevete le ricette senza pagare nulla.

Alla prossima Giovanna.

 

https://blog.cookaround.com/latavolagolosadigio/focaccia-dolce-soffice-come-le-piume/

 

Seguimi nella mia pagina facebook  Giovi delle leccornie della boss in cucina2

Pubblicato da latavolagolosadigio

https://www.facebook.com/Giovi-delle-leccornie-della-boss-in-cucina2-435983613276371/ mi potete seguire nella pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.