Panini al cucchiaio impasto veloce

Panini al cucchiaio impasto veloce. I panini al cucchiaio con impasto veloce sono croccanti fuori e morbidi dentro.

La preparazione è semplicissima: basta mescolare tutti gli ingredienti con un cucchiaio e l’impasto è pronto.

Come vi dicevo la preparazione è molto semplice, ma per qualsiasi dubbio sotto troverete anche la video ricetta.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Panini croccanti veloci.

Fonte della ricetta.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni7 panini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

450 g farina 00
300 g acqua
1 bustina lievito di birra secco
1 cucchiaino sale
Mezzo cucchiaino zucchero

Strumenti

1 Ciotola
1 Leccarda
1 Carta forno
2 Cucchiai

Come preparare i panini croccanti con impasto veloce

All’interno di una ciotola inserite la farina, il lievito di birra secco, il sale e lo zucchero. Mescolate con un cucchiaio.

Aggiungete l’acqua e mescolate con il cucchiaio. Lavorate il composto fino ad incorporare tutta l’acqua.

Lasciate l’impasto all’interno della ciotola. Coprite con la pellicola e lasciate lievitare all’interno del forno spento con la luce accesa fino al raddoppio. Ci vorranno dalle tre alle quattro ore.

Trascorso il tempo di lievitazione rivestite una teglia da forno con la carta da forno e ungete la carta con un filo d’olio. Distribuite un filo d’olio anche sulla superficie dell’impasto.

Aiutandovi con due cucchiai prelevate delle piccole porzioni di impasto e posizionatele sulla teglia. Distanziate i panini tra di loro. Spennellate la superficie dei panini con un filo d’olio extravergine d’oliva e del sale fino. Lasciate lievitare i panini per un minimo di mezz’ora a un massimo di un’ora.

Infornate in forno caldo statico a 200 gradi per 20 minuti, poi per 5 minuti ventilato. Mi raccomando verificate i tempi di cottura in base al vostro forno.

Sfornate e servitevi pure.

Per restare sempre aggiornati con le mie ricette seguitemi:

Facebook

Instagram

Canale YouTube 

Tik Tok

Il mio primo blog: Divertirsi in cucina

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.