Pane al pomodoro…un pane al gusto pizza!

Il pane al pomodoro…pane al gusto pizza!!

Ciao a tutti!!! Vi presento il mio pane al pomodoro, fatto con i pomodori secchi!! I miei bambini vanno matti per i cracker “rossi” al gusto pomodoro e formaggio, e allora mi sono data da fare per riprodurre il gusto di quei cracker in un pane. Il risultato sono state queste baguette, gustose e sfiziose, che i miei bimbi hanno apprezzato talmente tanto da far su tutti i sughi che gli capitavano sotto tiro e una volta finiti quelli hanno chiesto di mettergli nel piatto dell’olio extravergine per far scarpetta con quello….

Per 2 baguette di pane al gusto pizza occorrono:

-350 gr di farina 0;
-150 gr di farina di grano duro;
-6 pomodori secchi sott’olio (tritati nel mixer);
-4 cucchiai di parmigiano grattugiato;
-2 cucchiai di basilico fresco (o congelato) tritato;
-un cucchiaino e mezzo di sale;
-1 cucchiaino abbondante di lievito di birra granulare (tipo mastro fornaio);
-300 ml circa di acqua tiepido-calda.

Mettere nella ciotola dell’impastatrice tutti gli ingredienti (i pomodori vanno tritati fini nel mixer):

Far andare l’impastatrice, aggiungendo altra acqua se occorre, per 5 minuti circa, per ottenere un’impasto morbido e omogeneo:

coprire con pellicola e far lievitare per 1 ora e mezza (anche 2):

dividere l’impasto a metà. Sulla spianatoia stendere ciascuna metà in un rettangolo, arrotolare dal lato lungo e dare la forma di baguette, mettere su una teglia spolverizzata di farina di mais:

Far lievitare un’ora circa, coperto con pellicola:

appena prima di mettere in forno, ho spolverizzato i pani con farina di grano duro e praticato dei tagli trasversali con un coltello molto affilato. Mentre il pane lievita, preriscaldate il forno a 200-220 gradi circa, e se avete le pietre refrattarie usatele.
cuocere in forno per circa 35 minuti e voilà:


Ed ecco il pane tagliato…è delizioso, sa di “mediterraneo” e per fare la scarpetta è una meraviglia!!!!


Print Friendly, PDF & Email

2 Risposte a “Pane al pomodoro…un pane al gusto pizza!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.