Crea sito

Waffel di patate con prosciutto cotto e cipolla

Waffel di patate con prosciutto cotto e cipolla, una ricetta veramente sfiziosa che va a sostituire il pane oppure li possiamo usare per una merenda.
L’impasto è veloce da fare poi se non abbiamo la piastra va benissimo una padella antiaderente.
Provateli.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • CucinaInternazionale

Ingredienti per i Waffel di patate con prosciutto cotto e cipolla

  • 200 gFarina
  • bustineLievito di birra secco
  • 125 mlLatte tiepido
  • 800 gPatate
  • 1Cipolla
  • q.b.Sale e Pepe
  • 3Uova (separare tuorli ed albume)
  • 100Prosciutto cotto

Preparazione

  1. Mettiamo in una ciotola capiente i tuorli, il latte, la farina, il lievito, il sale e pepe quindi cominciamo a frullare.

    Dopodichè aggiungiamo la cipolla ed il prosciutto cotto.

  2. In un altra ciotola, montiamo gli albumi a neve ed aggiungiamoli al composto girando dal basso verso l’alto per non smontarli.

  3. Preriscaldiamo la piastra per i waffel e cominciamo a cuocerli. Facciamo attenzione a non bruciarli facciamoli dorare bene.

  4. Waffeln di patate con prosciutto cotto e cipolla

    Terminata la cottura possiamo farcirli a piacere o semplicemente mangiarli così, magari sostituendo il pane con un waffel di patate.

  5. Spero che questa ricetta vi sia piaciuta, lasciate un commento e ditemi cosa ne pensate, cliccate qui troverete altre ricette interessanti. Date uno sguardo!!

    Iscrivetevi al mio canale YouTube , Seguitemi sulla mia pagina:

     FacebookPinterestTwitter , ed Istangram .

    Ciao alla prossima ricetta.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadielsa

Ciao a tutti, mi chiamo Elsa ho 37 anni e vivo in Germania, sono una mamma e casalinga a tempo pieno ed ho la grande passione della cucina e voglio condividerla con voi. Cominciamo questa avventura !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.