Crea sito

Patate al forno leggere e gustose

Patate al forno leggere

Patate al forno leggere. Ecco la ricetta per preparare delle gustose patate. Leggere e sfiziose. Venite a scoprire il trucco.

Patate al forno leggere. Oggi prepariamo un contorno che piace sempre a tutti: le patate. Le patate piacciono sempre a tutti: grandi e bambini. Vanno sempre a ruba e sembra che non ce ne siano mai a sufficienza. Con questa ricetta riuscirete a preparare delle patate morbide dentro e croccanti fuori. Sono leggere e digeribili e come vi ho già anticipato, andranno a ruba.

patate al forno leggere

 

Patate al forno leggere

Per questa ricetta non andrò a specificare le dosi, come faccio di solito, perché tutto dipende da quante patate volete preparare, però vi indicherò il mio metodo di cottura.

Comunque avrete bisogno di:

  • patate
  • sale
  • olio
  • rosmarino

Per prima cosa sbucciate le patate. e poi tagliatele a dadini, come quelli che vedete in foto.

Mettete sul fornello una pentola con dell’acqua.

Portate a bollore. Quando l’acqua bolle tuffate le vostre patate.

Aspettate che l’acqua riprenda a bollire e poi calcolate 5 minuti.

Trascorsi i 5 minuti, spegnete il fornello e scolate per bene le patate.

Adesso prendete una teglia da forno e rivestitela con carta da forno. Mettete le patate. Cercate di non sovrapporle troppo.

Salate e aggiungete olio. Aggiungete anche il rosmarino.

Se gradite potete aggiungere anche il pepe.

Infornate in forno caldo a 180° e lasciate cuocere circa 30 minuti.

Per questa ricetta ho preso spunto qui

 

Ho anche registrato un breve video nel quale vi mostro come prepararle. Basta cliccare qui.

 

 

 

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta e mi raccomando se provate a farla fateci sapere. Se avete qualche ricettiva gustosa su come cuocere le patate scriveteci i vostri trucchetti.

Se avete idee e suggerimenti aspettiamo i vostri consigli.

Se ci invierete le vostre foto, saremo lieti di pubblicarle sulla nostra pagina Facebook nella sezione le mie ricette fatte da voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.